Il tempo minimo che serve a un c.t. per vincere: la newsletter dedicata all'Europeo

Il tempo minimo che serve a un c.t. per vincere: la newsletter dedicata all'Europeo
La Gazzetta dello Sport SPORT

I più fortunati possono disporre del blocco di un club, ma rispetto al passato sono blocchi meno estesi, meno compatti, più frantumati.

Jupp Derwall aveva la responsabilità della Germania 1980 da due stagioni, ma era nello staff della Nazionale da dieci

O meglio: basta guardare da quanto tempo hanno in carica i loro c.t.

Da lui in avanti due anni sono quasi diventati un’eccezione, sono stati sufficienti ai soli Roger Lemerre (Francia 2000) e Fernando Santos (Portogallo 2016). (La Gazzetta dello Sport)

La notizia riportata su altre testate

La formazione di Southgate può andare fino in fondo, i vicecampioni del mondo tra le outsider. Il sorteggio dell’Europeo 2020 ha combinato nel Gruppo D Inghilterra, Croazia, Repubblica Ceca e Scozia. (News Mondo)

Mentre dall'edizione 2016, vinta dal Portogallo, al via c'erano 24 nazionali. Nel 2020 era in programma l'edizione degli Europei numero 16, la prima itinerante, da disputare in dodici nazioni differenti, ma la pandemia ha portato al rinvio di un anno della manifestazione. (Tuttosport)

Meno probabile un incrocio con la Spagna (dato a 36), che nella finale di Euro2012 ha rifilato un poker all’Italia. Stando agli analisti di 888sport.it, l’Italia non si presenta da grande favorita, ma è comunque candidata alla finale. (RomaNews)

Euro 2020, le favorite: Francia e Inghilterra davanti a tutti, ma occhio all’Italia

“Dopo essere stati a lungo lontani dagli eventi sportivi – dichiara l’assessore allo Sport, Eugenia Spata – e con gli Europei di Calcio ormai alle porte, abbiamo deciso di favorire un momento di sana aggregazione in centro storico. (RagusaOggi)

È fondamentale dunque conoscere i nomi dei calciatori che, anche a Euro 2020, si incaricheranno di battere gli eventuali calci di rigore concessi alle proprie Nazionali. L'elenco di tutti i rigoristi, indispensabile per affrontare al meglio il Fantaeuropeo e costruire così una fantarosa competitiva, sarà suddiviso per girone e ogni girone vedrà le sue quattro Nazionali disposte in ordine alfabetico (Fantamagazine)

Se per i transalpini si tratterebbe del terzo successo nella storia, l’Inghilterra aspetta ancora la prima volta. Sul terzo gradino, a 7,00, un Belgio da tempo ai vertici delle classifiche mondiali, senza mai riuscire ad arrivare fino in fondo. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr