Roma, visita in Austria per Zaniolo: slitta di 1 mese il rientro. Addio Europei?

Roma, visita in Austria per Zaniolo: slitta di 1 mese il rientro. Addio Europei?
fcinter1908 SPORT

Rimandata quindi anche la convocazione con la prima squadra che, tempi permettendo, potrebbe al massimo arrivare per una delle ultime due gare del campionato.

Titoli di coda anche per quanto riguarda l'Europeo, partecipare alla competizione al via l'11 giugno prossimo diventa praticamente impossibile

Un rallentamento dovuto ai giorni in cui Zaniolo è rimasto fermo a causa del Covid.

Il centrocampista ex Inter e ora alla Roma, Nicolò Zaniolo, è costretto a rallentare e rinviare il ritorno in campo dopo la visita in Austria (fcinter1908)

Ne parlano anche altre fonti

Nulla di tragico, anche se il giocatore non l’ha presa per niente bene, ma che ritarderà di qualche settimana il suo rientro in campo. IL FOCUS Roma, Zaniolo pronto al rientro: in Inghilterra in molti gli fanno la. (ilmessaggero.it)

“Non mi serve un uomo per essere mantenuta”. A questo proposito, l’influencer ha voluto rispondere ad alcune critiche rivolte alla sua love story con il calciatore chiara-nasti-nicolo-zaniolo. La storia d’amore tra Chiara Nasti e Nicolò Zaniolo continua a gonfie. (Yahoo Notizie)

Nicolò Zaniolo aveva capito, ormai da un po’, che per l’Europeo non ci sarebbe stato niente da fare, salvo miracoli, ma sperava di rientrare ad allenarsi con Fonseca e i compagni quanto prima. Da oggi farà differenziato in campo con la Primavera, dalla prossima settimana in gruppo con loro. (La Gazzetta dello Sport)

CM.IT | Roma, il punto su Zaniolo: dall’Europeo al ritorno in campo

Leggi anche:. Zaniolo, calvario finito: domani torna in gruppo con la Primavera. Zaniolo, il rientro potrebbe slittare ancora: ecco cosa è successo. Il ritorno in campo di Zaniolo slitta ancora. Inutile dire che la notizia ha demoralizzato e non poco Zaniolo, che non vede l’ora di scendere in campo e spera ancora nella convocazione per l’Europeo. (RomaNews)

So che al 70 per cento non ce la farà a essere con noi - dice - ma Nicolò deve restare tranquillo. L’appuntamento di due giorni fa a Innsbruck dal professor Fink, che lo ha operato a settembre al crociato anteriore del ginocchio sinistro, è andato bene. (LAROMA24)

Ieri c’è stato il consueto controllo in Austria con il professor Fink, che lo ha operato a settembre e che lo sta tenendo sotto controllo costantemente. Inoltre, Zaniolo è stato costretto a casa per tanti giorni dal Covid e questo ha, purtroppo, rallentato il percorso. (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr