Il vaiolo delle scimmie arriva in Svizzera

Adnkronos SALUTE

L'Ufsp precisa però che quelli contro il vaiolo di prima e seconda generazione garantiscono una protezione efficace

Non esiste un vaccino specifico contro il vaiolo delle scimmie.

Questo primo caso sospetto di vaiolo delle scimmie è stato segnalato ieri al Servizio del medico cantonale bernese e all'Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp).

Un tracciamento dei contatti, così da identificare eventuali catene di trasmissione, è stato effettuato, indicano le autorità cantonali in una nota. (Adnkronos)

Ne parlano anche altre fonti

Il vaiolo delle scimmie è “una cosa per cui tutto il mondo dovrebbe preoccuparsi“. I dati – Fino alle 13 di sabato, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha registrato 92 casi di vaiolo delle scimmie in Paesi in cui questa malattia non è endemica, con altri 28 casi sospetti. (Il Fatto Quotidiano)

Le autorità spagnole stanno indagando un cluster di contagi da vaiolo delle scimmie, mentre diversi altri Paesi hanno registrato primi casi della malattia, tra i quali Israele e la Svizzera. La maggior parte dei casi riportati finora riguarda uomini che hanno avuto contatti sessuali con altri uomini. (leggo.it)

L'Oms: situazione evolve, attesi altri contagi. La situazione "si sta evolvendo", spiega l'Oms che prevede "che ci saranno più casi di vaiolo delle scimmie identificati man mano che la sorveglianza si espande nei paesi non endemici". (la Repubblica)

Spiega il sito della Federazione dell'ordine dei medici: la trasmissione sessuale non è l'unica modalità di trasmissione del vaiolo delle scimmie. Vaiolo delle scimmie come la varicella? (leggo.it)

Lo segnala l'organizzazione mondiale della sanità (Oms), sottolineando di essere al lavoro con i suoi partner per comprendere meglio l'entità e la causa dei focolai segnalati finora in undici Paesi. Ma i casi segnalati in questi ultimi mesi sono ritenuti atipici, perché scoperti in Paesi non endemici. (Today.it)

Sebbene l'Organizzazione sottolinei che i contagi possono verificarsi negli eventi di massa, enfatizza anche che le misure preventive adottate per la Covid-19 sono efficaci anche contro il vaiolo delle scimmie Pubblicità. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr