Sarri: "Anche noi avevamo 7 giocatori fuori. I 120' di coppa ci hanno tolto brillantezza"

La Gazzetta dello Sport SPORT

Tatticamente stiamo in campo nella maniera giusta, ci è mancata un po' di brillantezza e i 120 minuti di Coppa Italia hanno pesato, anche perché hanno giocato gli stessi di stasera".

Il tecnico si sofferma in particolare proprio su Felipe Anderson: È molto sensibile, ma a volte un minimo di faccia tosta bisogna averla: non l'ho sostituito perché so che questa cosa lo avrebbe abbattuto.

Ma sono convinto che farà grandi partite". (La Gazzetta dello Sport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L'allenatore della Lazio, Maurizio Sarri, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa al termine della gara pareggiata 0-0 dai biancocelesti contro l'Atalanta. Maurizio Sarri non ci sta e respinge le accuse di chi ha criticato la Lazio per non avere superato una Atalanta in piena emergenza. (AreaNapoli.it)

Il giocatore. Igli Tare ha parlato ai microfoni Sky prima del match tra Lazio e Atalanta. Il presidente vorrebbe regalare il difensore del Verona a Sarri ed è pronto a muoversi in prima persona. (La Lazio Siamo Noi)

Non ricapiterà mai più, alla Lazio, di sfidare un’Atalanta senza Muriel, Zapata, Pasalic, Ilicic e Malinovskyi. Scalvini, Demiral, Pezzella, gli eroi della serata che non ti aspetti. (Calciomercato.com)

Tra chi a Roma non c’era ieri sera, il nome di Josip Ilicic è quello che fa più rumore. La sua situazione ha degli alti e bassi, ora c’è qualche problema, ma non ha perso la voglia di ripartire. (ilovepalermocalcio.com - Il Sito dei Tifosi Rosanero)

: De Meo. NOTE: Ammoniti: 33′ Pezzella (A), 39′ Zappacosta (A), 84′ Toloi (A). Recupero: 0′ pt, 3′ s : Maurizio Sarri. ATALANTA (4-4-1-1): Musso; Scalvini (61′ Maehle), Djimsiti, Demiral, Palomino; Zappacosta, Pessina (84′ Sidibe), Freuler, Pezzella; Miranchuk (71′ Toloi); Piccoli (84′ De Nipoti). (Lazialita)

La nostra testa è una giungla, non è facile per gli psicologi, figurarsi per noi. Ascolta la versione audio dell'articolo. Ilicic, parla Gasperini: «La testa è una giungla, lo aspetteremo sempre». (Calcio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr