Cosenza-Vicenza 2-1, le pagelle: Gori-Caso da urlo, in ombra Longo

Cosenza-Vicenza 2-1, le pagelle: Gori-Caso da urlo, in ombra Longo
TUTTO mercato WEB SPORT

Cosenza-Vicenza 2-1, le pagelle: Gori-Caso da urlo, in ombra Longo. vedi letture. Queste le valutazioni di Cosenza-Vicenza, gara finita 2-1 per i calabresi.

Proia 5,5 – In ombra nel primo tempo in entrambe le fasi, Non migliora dopo l’intervallo.

Vaisanen 6 – Contribuisce a far arrivare pochi palloni dalle parti di Vigorito, soprattutto nel primo tempo.

Diaw 5,5 – Parte centrale per poi svariare, ma senza incidere troppo dalle parti di Vigorito

Meggiorini (V). (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ci poteva essere qualche imprecisione ma avevo detto che non dovevamo sbagliare dal punto di vista dell’impegno ed è andata proprio così. I tre punti ci danno fiducia, da questa vittoria dobbiamo ripartire cercando di aggiungere qualcosa ogni settimana. (Tifo Cosenza)

La gara inizia con un pericolo per i Lupi, un calcio piazzato dalla distanza di Taugourdeau che impegna Vigorito. Una squadra che convince, con buone idee e voglia di controllare il gioco. Un ottimo Cosenza chiude meritatamente in vantaggio per 1-0 il primo tempo del match del “Marulla” contro il Vicenza. (Tifo Cosenza)

Caso raddoppia al 61′, poi il rigore di Meggiorini. Dopo poco, però, il Cosenza mette in cassaforte il risultato. COSENZA-VICENZA 2-1. Reti: 8′ Gori (C), 61′ Caso (C), 90’+4 rig. (Iacchite.blog)

Cosenza-LR Vicenza: le pagelle

Di Carlo, partito con ben altre ambizioni, è ancora fermo al palo dopo tre giornate. Dopo essersi distinto positivamente in tutte le categoria inferiori, ha centrato la prima vittoria in Serie B. (Cosenza Channel)

Di Carlo aumenta il peso offensivo: Giacomelli per Taugourdeau.15:25. 65' SOSTITUZIONE COSENZA. Pandolfi si libera di Padella, destro potente, Pizzignacco ci mette i pugni.15:57. 90'+5' SOSTITUZIONE COSENZA. (Virgilio Sport)

La sua panchina traballa e potrebbe essere esonerato per colpe anche non sue, ma nel calcio quando i risultati non arrivano l’allenatore solitamente paga per tutti Impegna subito Vigorito su punizione, ma poi è “fagocitato” dal non gioco biancorosso e perde nettamente il duello con Palmiero (dal 66’ Giacomelli 5 – Un tiraccio senza pretese e qualche iniziativa personale senza esito. (Biancorossi.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr