Ucl - Sorridono Real e Manchester City, battuti Liverpool (3-1) e Borussia Dortmund (2-1)

Ucl - Sorridono Real e Manchester City, battuti Liverpool (3-1) e Borussia Dortmund (2-1)
Fcinternews.it SPORT

L'andata dei quarti di finale di Champions League regala buone soddisfazioni al Real Madrid, che esce vittorioso dai primi 90 minuti contro il Liverpool.

L'altro incontro della serata sorride invece al Manchester City, che nel finale riesce a imporsi su un ottimo Borussia Dortmund.

In pieno recupero, quindi, Phil Foden realizza la rete del definitivo vantaggio dei Citizens, che escono dal match di casa vincitori e in buona condizione, in vista del match di ritorno

Alla rete di Kevin De Bruyne (19') risponde alla fine del secondo tempo Marco Reus, al minuto 84. (Fcinternews.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

La qualificazione si fa un miraggio per il Liverpool, al cospetto di un Real così solido ed ipnotico A segno De Bruyne al 19' del primo tempo. (Tiscali.it)

Prima dell'intervallo Klopp cambia: fuori uno spaesato Keita, dentro il regista brasiliano del Bayern ultimo campione d'Europa. Primo sussulto giallonero: Bellingham di sinistro mette paura a Pep, Ederson ci mette i pugni e poi Emre Can viene deviato in angolo. (Corriere dello Sport.it)

In Real Madrid-Liverpool c’è stata la consacrazione europea di Vinicius Junior, già in evidenza nel doppio confronto con l’Atalanta, che ha fatto letteralmente impazzire Alexander-Arnold. La prima serata dei quarti di finale di Champions League si è conclusa con dei segnali disarmanti. (SuperNews)

Vinicius show, il Real stende i Reds

Domani Porto-Chelsea e Bayern Monaco-Psg Sospiro di sollievo per il Manchester City di Guardiola, che vince 2-1 in casa con il Borussia Dortmund: decide un gol di Foden al 90′ dopo che Reus aveva pareggiato il vantaggio di De Bruyne. (ForzaRoma.info)

Champions League, andata dei quarti di finale Il Real piega 3-1 il Liverpool, vittoria al 90' del City sul Dortmund Vinicius con una doppietta trascina i blancos nel successo sui Reds, cui non basta la rete di Salah. (Rai News)

Lo ha capito il Liverpool nel primo tempo quando ha dovuto fare i conti con un avversario brutale ed elegante nella tecnica. Stasera altro giro, altro football con Bayern-Paris Saint Germain e Porto-Chelsea, guardiamo l'Europa con invidia (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr