Avvelenati con il tallio, il nipote scoperto seguendo e-mail e tabulati

Avvelenati con il tallio, il nipote scoperto seguendo e-mail e tabulati
Lucido, freddo, zero emozioni quando i carabinieri ieri sera sono andati ad arrestarlo a casa sua a Nova Milanese: «Li ho uccisi perchè erano impuri. Ma non vi dirò più nulla, non intendo collaborare con voi». Poi Mattia Del Zotto, 27 anni, una «personalità particolare» come lo definisce il capo… Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....