CM.IT | Dybala-Juventus, gli aggiornamenti dopo le indiscrezioni argentine

CM.IT | Dybala-Juventus, gli aggiornamenti dopo le indiscrezioni argentine
CalcioMercato.it SPORT

Il rinnovo non sembra più cosa fatta come un mese e mezzo fa, ma c’è tempo e modo per rimediare

Le ultime sul rinnovo contrattuale e sul destino dell’attaccante argentino. Le indiscrezioni provenienti dall’Argentina sul futuro di Paulo Dybala hanno riaperto il caso del suo rinnovo, diventato ormai un tormentone.

LEGGI ANCHE > > > CM.IT | Calciomercato Juventus, Dybala ‘sorpassato’: sprint per un altro rinnovo. (CalcioMercato.it)

Su altre testate

Il rinnovo resta sullo sfondo, ma il calciatore è libero, già da adesso, di cercarsi un'altra squadra a cui approdare da svincolato al termine della stagione. Proprio per questo gli esperti non escludono la possibilità, a quota 3, di un addio nella sessione estiva della “Joya”, anche se prevale ancora la permanenza in bianconero fissata a 1,33 mentre un addio già a gennaio, quotato 20 volte la posta, appare molto difficile. (ilBianconero)

Poi ci sono stati alcuni imprevisti che hanno tardato la firma e hanno un po' irrigidito le parti. Stando a quanto afferma TMW, al momento non ci sarebbe nessuna tensione tra la Juventus e Paulo Dybala (Tutto Juve)

Vediamo la situazione e le possibili alternative per la Juventus. Anche in questo caso, oltre alla speranza che Dybala abbassi le pretese di ingaggio, gli Spurs dovranno aggiungere una consistente contropartita economica (Calcio d'Angolo)

Juve, Dybala addio? Quanto è quotato dai bookmaker

A parte l’ingaggio, bisognerebbe solo accordarsi con il suo entourage per le commissioni, trattare sui premi, i diritti d’immagine e questioni consimili. – Dybala non rinnova con la Juventus e si guarda intorno? (Inter-News)

Questa volta l’occasione è ghiotta visto che a giugno a Dybala scadrà il contratto e sarà libero di firmare con qualsiasi club Con il suo entourage, Dybala, si sta guardando intorno e dalla Spagna c’è il tentativo del club di Madrid. (Stop and Goal)

Da entrambe le parti sembra prevalere la voglia di continuare insieme quell’avventura iniziata nel luglio 2015, ma le news degli ultimi giorni parlano di ulteriori rallentamenti nella trattativa a causa di problematiche sull’ingaggio. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr