MotoGP Catalunya: Martello Miguel Oliveira, ecco il primo centro 2021!

Corse di Moto SPORT

Terza piazza per Jack Miller, che beneficia di una sanzione e di qualche ‘intoppo’ per Fabio Quartararo.

Strepitosa prima vittoria stagionale, sul podio Zarco e Miller, qualche disavventura per Quartararo. Più di uno aveva indicato Miguel Oliveira come uno dei due piloti da tenere d’occhio.

Doppia rossa sul podio: Johann Zarco conferma la sua costanza, si rivede Jack Miller in top 3

Ci prova sul finale Johann Zarco, che infine è secondo ad un decimo ma ritrova così il podio mancato di un soffio al Mugello. (Corse di Moto)

Se ne è parlato anche su altri media

Il primo ha cercato di stare nel gruppo di testa prima di scivolare all’8° giro, Valentino invece è andato a terra quando era 13esimo Oliveira che vince con la Ktm, Quartararo che chiude al 3° posto a petto nudo ma poi viene penalizzato di 3 secondi e perde il podio: il gran premio di Barcellona è stato tutto tranne che scontato. (La Stampa)

Cadono Rossi e Marc Marquez, Quartararo affronta gli ultimi tre giri con la tuta aperta: sono tante le emozioni del GP di Catalunya, rivediamole negli highlights HIGHLIGHTS - CLASSIFICA - CALENDARIO Condividi:. (Sky Sport)

Recuperando punti (ora è a -14) sul leader MotoGP Quartararo, con alcune ‘difficoltà’ nella gara catalana. “Dopo un Joan 2020, un Johann 2021 andrebbe bene…” ha scherzato l’alfiere Pramac Racing. (Corse di Moto)

Dopo un avvio di weekend incoraggiante, Franky chiude mestamente la sua domenica con un nono posto tutt’altro che scintillante. I BOCCIATI. MARC MARQUEZ: ancora una caduta, l’ennesima, e anche in questa occasione quando iniziava a cullare sogni di gloria. (OA Sport)

La Francia zero. Oggettivamente Fabio Quartararo è, e rimane, il favorito assoluto della stagione 2021 della classe regina, ma Johann Zarco prosegue senza nulla da perdere. (OA Sport)

Quinto posto per il Campione del Mondo in carica, Joan Mir, sulla Suzuki, seguito da Maverick Vinales, e Pecco Bagnaia Al Montmelò vince Miguel Oliveira, sulla KTM del team Red Bull KTM Factory Racing. (Motoblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr