Covid, cala il numero dei ricoverati negli ospedali novaresi. Nessun decesso nelle ultime 24 ore

La Stampa ECONOMIA

All’ospedale Maggiore sono scesi a 63 i ricoverati Covid: di questi 3 sono in terapia intensiva, 8 in subintensiva, 10 a Galliate, 42 negli altri reparti di Novara.

Scende il numero dei ricoverati Covid negli ospedali novaresi: a oggi (4 maggio) sono 83 i pazienti (ieri 93) e l’aspetto positivo è che nelle ultime 24 ore non sono stati segnalati decessi nè a Novara nè a Borgomanero.

Nessun decesso nelle ultime 24 ore, con 3 pazienti dimessi e 5 trasferiti in altre strutture. (La Stampa)

Ne parlano anche altri media

| Covid, l'ottimismo di Costa: "Cala pressione sugli ospedali, variante brasiliana non preoccupa". Il commissario straordinario per l'emergenza a tutto campo sull'incidenza dei contagi nel palermitano. (PalermoToday)

Aumentano i casi, i decessi e i ricoveri, mentre diminuisce l’occupazione delle terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 5%, ma se si considerano anche gli antigenici la percentuale scende al 2%. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

L'auspicio è che non vengano violate per evitare un nuovo incremento dei casi positivi nel territorio salernitano Altri 13 contagi sono stati rilevati a Sarno, 12 a Montecorvino Rovella (56 totali), 8 a Pontecagnano Faiano (251), 5 ad Angri (275), 4 ad Altavilla Silentina (36), 4 Maiori (25), 4 Vietri sul Mare (61), 1 a Campagna (86). (SalernoToday)

Covid, contagi e vaccini oggi, 2 maggio 2021

In Campania sono state vaccinate 13.352 persone, per un totale di 6.746 prime dosi e 6.606 seconde dosi. Covid, contagi e vaccini oggi, 3 maggio 2021 di Ai Anchor (podcast automatico) 03 maggio 2021. Sono 5.948 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 3 maggio, 3.200 in meno rispetto a ieri. (Il Sole 24 ORE)

In controtendenza, invece, il valore dei reparti ordinari Covid, risaliti di un punto percentuale, al 43%, rispetto al giorno prima, di poco sopra la soglia del 40% che determina una situazione critica Secondo i dati Agenas, invece, la percentuale di riempimento delle terapie intensive è scesa al 35%, due punti percentuale in meno rispetto a lunedì, sempre più vicino a scendere sotto la soglia critica del 30%. (BariToday)

Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 66.964 Il totale dei vaccini somministrati in Italia è stato di 144.165, con 88.180 prime dosi e 55.985 seconde dosi. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr