Ferrara, donna di 50 anni trovata morta in casa a Bondeno: ipotesi omicidio

Ferrara, donna di 50 anni trovata morta in casa a Bondeno: ipotesi omicidio
Il Messaggero INTERNO

L'ipotesi è di un omicidio.

Una donna sui 50 anni è stata trovata morta in casa a Bondeno, nel Ferrarese, presumibilmente colpita alla testa con un oggetto contundente.

Sono in corso rilievi da parte dei carabinieri nell'appartamento e indagini, con il pm di turno che sta sentendo alcune persone.

Il sindaco di Bondeno, Simone Saletti, appena venuto a conoscenza del fatto si è recato sul posto, che è stato transennato per consentire i rilievi del reparto investigazioni scientifiche dell'Arma

APPROFONDIMENTI VENETO Vicenza, uccide la moglie e poi si impicca: a scoprire i cadaveri un. (Il Messaggero)

Su altre fonti

Tifosi, dirigenti spotivi e semplici cittadini fuori e dentro la Chiesa per l’ultimo saluto all’ex difensore dell’Inter, del Bologna, del Napoli e della Nazionale (LaPresse)

Inoltre, per i decenni di attività da farmacista Cantelli era stato premiato in Castello a Ferrara dall’Ordine dei farmacisti, che in questi giorni ha anche espresso le proprie condoglianze al 79enne. La famiglia nel ricordare il proprio caro ha voluto fare «Un grazie speciale ai medici e a tutto il personale del reparto di Terapia intensiva e di Medicina cardiologica dell’ospedale di Cento per le amorevoli cure prodigate». (La Nuova Ferrara)

Così il candidato sindaco di Roma, Vittorio Sgarbi, parlando con i cronisti durante una conferenza stampa organizzata a Piazza Navona. Rinascimento è importante che ci sia qui come a Milano e a Napoli. (LaPresse)

Nel centrodestra duelli Lega-FdI Ma sono compatti per Cavedagna

L'uomo in bicicletta ha notato il giovanissimo che si allontanava, la vittima ha poi confermato: aveva tentato di sottrargli il portafoglio. Il 15enne è stato denunciato e consegnato al padre. FERRARA (La Nuova Ferrara)

Tali limitazioni non saranno attive nei giorni festivi e prefestivi. Da domani, per consentire i lavori di ripristino delle barriere di sicurezza sono previste limitazioni lungo la superstrada Ferrara-Porto Garibaldi. (La Nuova Ferrara)

In questi giorni il circolo Lega di Codigoro ha fatto sentire la propria voce, invitando i partiti di coalizione a presentarsi compatti e preannunciando a breve il nome del prescelto. Movimenti, questi, che potrebbero mettere fuori dai giochi Diego Contri, il quale cinque anni fa si candidò con Forza Italia e Lega e pareva pronto a riprovarci. (La Nuova Ferrara)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr