Svizzera, il Ticino vota “contro” i frontalieri Il referendum ottiene il 58% dei consensi

Il referendum in Canton Ticino relativo all'eventuale introduzione di norme più stringenti per i frontalieri italiani, si è chiuso con il 58% di voti favorevoli. L'esito del quesito referendario “Prima i Nostri”, promosso dalla destra nazionalista Udc ... Fonte: Si24 - Il vostro sito quotidiano Si24 - Il vostro sito quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....