Il tesoro nazista in un bordello in Polonia: l’incredibile scoperta

Il tesoro nazista in un bordello in Polonia: l’incredibile scoperta
ContoCorrenteOnline.it ESTERI

Una incredibile scoperta che riporta alla mente una delle pagine più buia dell’intero novecento, e forse, anzi con molta probabilità dell’intera storia dell’umanità.

Tra i documenti anche la lettera di un alto ufficiale nazista, un certo Von Stein che scriveva: “Mia cara Inge, adempirò il mio incarico, con la volontà di Dio.

Inge era la guardiana nominata da von Stein per tenere d’occhio il nascondiglio“

Casse piene zeppe di oro, oro nazista, quasi cinquanta, dal valore di circa mezzo miliardo di sterline, nascoste in un ex bordello. (ContoCorrenteOnline.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Fidandosene al punto da rivelarle l'esatta (o ipotetica) posizione del tesoro che però non è mai stato toccato. Una "casa di piacere" che troneggia su una collina alle porte di Minkowskie, nella Slesia polacca, dove il Reichsführer delle SS avrebbe nascosto 48 casse contenenti ognuna dozzine di lingotti d'oro. (il Giornale)

Il tesoro delle SS è nascosto in una casa di "piacere"
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr