Campania, la verità sui posti di terapia intensiva contro il coronavirus: si inventano i posti letto?

Campania, la verità sui posti di terapia intensiva contro il coronavirus: si inventano i posti letto?
Liberoquotidiano.it Liberoquotidiano.it (Interno)

«La Campania prima del Covid», spiegava l'altroieri il ministro per gli affari regionali Francesco Boccia, «aveva 335 posti letto di terapia intensiva.

Lorenzo Mottola 17 ottobre 2020 a. a. a. Dal miracolo di San Gennaro a quello di San Vincenzo (De Luca): in Campania i posti letto in terapia intensiva appaiono e scompaiono a seconda delle stagioni.

Briatore e il disastro Campania, smonta De Luca con una frase. (Liberoquotidiano.it)

Se ne è parlato anche su altri media

I nuovi decessi sono 150 contro i 136 del bollettino precedente. Il dato odierno è in crescita rispetto ai 15.650 contagi di ieri. (Adnkronos)

I nuovi ricoveri di oggi sono 8, mentre in terapia intensiva ci sono 4 pazienti. Ci sono i primi due pazienti contagiati dal Coronavirus nella terapia intensiva di Cremona (sebbene non sia noto se si tratti di pazienti nostrani o provenienti da altri ospedali dei dintorni), mentre nelle ultime 24 ore sono state ricoverate 5 persone in ospedale. (OglioPoNews)

Ieri la Germania ha registrato un nuovo record giornaliero (7.334 contagi) al pari del record di vittime in Spagna (222). Dragus positivo — Un caso di positività al Covid-19 nelle fila del Crotone. (La Gazzetta dello Sport)

Covid, in Campania restano 23 posti letto in degenza e 35 in terapia intensiva

Salgono i contagi e diminuiscono i tamponi giornalieri. I casi totali, compresi guariti e morti, sono 391.611. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Restano soltanto 23 posti in degenza e 35 in terapia intensiva in Campania per fronteggiare l'emergenza coronavirus. La Fase C, già più volte citata, prevede un complessivo aumento fino a 600 posti in degenza, 200 in sub-intensiva e 200 in terapia intensiva. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr