Trieste, il Coordinamento dei portuali conferma lo sciopero “garantendo l'accesso a chi vorrà lavorare”

Trieste, il Coordinamento dei portuali conferma lo sciopero “garantendo l'accesso a chi vorrà lavorare”
Il Piccolo INTERNO

Ma penso che se domani diamo una dimostrazione che siamo compatti, diamo un segnale forte a tutti».

2 Articoli rimanenti Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Sei già abbonato?

Accedi Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

«Se qualcuno vuole andare a lavorare vada, non blocco nessuno.

Quando Puzzer ha chiesto ai circa 400 presenti chi sciopererà, la quasi totalità delle mani si è alzata. (Il Piccolo)

Se ne è parlato anche su altre testate

ROMA – Portuali e autotrasportatori pronti allo sciopero. Sale la tensione per l’estensione del Green Pass obbligatorio a partire dal 15 ottobre. (News Mondo)

Portuali: “Sicuro solo lo sciopero di venerdì, per gli altri giorni stiamo valutando”

Poi la retromarcia: “Nessuna proroga, blocco a oltranza”. I portuali durante il corteo No Green Pass di lunedì (Massimo Silvano). TRIESTE Il Coordinamento del lavoratori portuali apre alla possibilità di una marcia indietro sul blocco del porto. (Il Piccolo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr