Azione legale delle palestre contro la Confederazione

Azione legale delle palestre contro la Confederazione
Ticinonews.ch SALUTE

Secondo l’esperto, il Consiglio federale ha esercitato i suoi poteri discrezionali “in modo chiaramente non obiettivo e illegale“

L’azione legale è stata presentata da Urs Saxer, professore di diritto costituzionale all’Università di Zurigo.

L’organizzazione sta coordinando e finanziando una causa contro la Confederazione, indica la FSCFS in un comunicato.

Con l’azione legale, depositata al Dipartimento federale delle finanze (DFF), l’obiettivo è quello di obbligare il governo a risarcire i danni per i passivi accusati. (Ticinonews.ch)

Su altre testate

Il dipartimento non ha però voluto entrare nei dettagli ed esprimersi più approfonditamente sull'argomento, a causa dei procedimenti in corso. Con l'azione legale, depositata al Dipartimento federale delle finanze (DFF), l'obiettivo è quello di obbligare il governo a risarcire i danni per i passivi accusati. (Ticinonline)

Centri fitness pronti a batter cassa

Il dipartimento non ha però voluto entrare nei dettagli ed esprimersi più approfonditamente sull’argomento, a causa dei procedimenti in corso. L’azione legale è stata presentata da Urs Saxer, professore di diritto costituzionale all’Università di Zurigo (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr