Alla ricerca di fabbriche per produrre vaccini in Italia

Alla ricerca di fabbriche per produrre vaccini in Italia
Avvenire INTERNO

L’unico stabilimento che si occupa di produrre vaccini in grandi quantità è quello di GSK a Rosia, vicino a Siena: qui il gruppo britannico produce i suoi vaccini contro la meningite.

Per i vaccini mRNA come quelli di Pfizer-BioNTech o Moderna le complessità aumentano.

Però non sono le fabbriche italiane quelle che possono risolvere l’attuale problema che rallenta la produzione dei vaccini.

Poche imprese sono capaci di partecipare alle fasi centrali della produzione di prodotti biotecnologici estremamente complessi come i vaccini. (Avvenire)

Su altre fonti

Il ministro Giorgetti vedrà giovedì Farmindustria. Coronavirus, svolta vaccini: il governo chiama l’industria per produrre in Italia Il Governo Draghi alza il tiro sul nodo dei vaccini anti-Covid e punta sulla possibilità di una produzione diretta in Italia: pressing per individuare siti nazionali, possibili incentivi a chi riconverte. (Il Sole 24 ORE)

A questi, fa sapere Regione Lombardia in una nota, si aggiungono 6.504 under 80, per un totale complessivo di di 10.694 vaccinazioni effettuate in tutte le ATS lombarde, di cui 10.478 prime dosi e 216 seconde dosi. (Prima la Martesana)

Vaccini anti-covid, la carica dei 3.537 isolani

un CALCOLATORE ON LINE svela QUANDO sarà il nostro TURNO. E' arrivato un apposito calcolatore che ci dice, almeno indicativamente, quando sarà il nostro turno. (iLMeteo.it)

- Advertisement -. Ida Trofa | Prosegue, tra mille difficoltà ma con grande speranza, la campagna vaccinale in Italia. Il totale adesioni del personale scolastico parla di 912 dirigenti beneficiari, 70.130 docenti beneficiari, 13. (Il Dispari Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr