Coronavirus in Umbria, il bollettino del 29 aprile 2021

Coronavirus in Umbria, il bollettino del 29 aprile 2021
Assisi News INTERNO

I casi positivi da inizio pandemia aumentano da 1.865 a 1.869, più 4 tra ieri e oggi.

Coronavirus in Umbria, tra ieri e oggi i positivi aumentano di 188 unità.

I casi positivi totali rimangono 358, invariato, mentre passano da 22 a 19, meno 3, le persone in isolamento contumaciale.

I decessi da inizio pandemia sono fermi a 5

(Continua dopo l’immagine). A Bettona i casi positivi attuali sono fermi 15, invariato, e anche i guariti rimangono 334, invariato. (Assisi News)

Ne parlano anche altri media

DATI PER FORNITORE. FASCE D'ETÀ. CATEGORIE. ANDAMENTO PUNTI VACCINALI Sono 312.635 (+5.486 rispetto a ieri) le dosi di vaccini anti-Covid somministrate nella Regione Umbria secondo i dati della dashboard istituzionale aggiornata alle ore 8.00 di oggi (domenica 2 maggio). (PerugiaToday)

Tutta l’Arma dell'Umbria e in particolare di Terni è oggi commossa alla notizia della scomparsa di un collega, fratello ed amico che è stato un Carabiniere, oltre che un uomo, esemplare per tutti. Lo saluteremo lunedì alle ore 10 presso la Chiesa di San Pietro, dove si terranno i funerali nel rispetto della normativa anti Covid" (PerugiaToday)

Si registrano purtroppo altri 5 decessi con Covid-19, relativi ai territori di Cannara, Foligno, Gubbio, Norcia e Perugia, per un totale che sale a 1.357. (umbriaON)

Covid Umbria, lieve calo dei positivi ma non dei ricoveri. La regione resta gialla

Secondo i dati diffusi dalla Regione Umbria, al 28 aprile sono 652 i casi di contagio dopo la prima dose di vaccino (+55 in sette giorni) e 256 i contagi rilevati in persone che hanno completato il ciclo vaccinale (+14 in 7 giorni) Con la consapevolezza che, comunque, il virus mutato è capace di “spuntare” l’arma del vaccino. (TerniToday)

Il Partito democratico in Umbria ha gravi problemi. L'ultimo Congresso è stato un vero e proprio fallimento, che ha visto al voto meno della metà degli aventi diritto per l'elezione del candidato unico Tommaso Bori. (ilGiornale.it)

Zona gialla: Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, PA Bolzano, PA Trento, Piemonte, Toscana, Umbria e Veneto La regione intanto resta in zona gialla. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr