Laziomania: l'imperdonabile sorriso regalato a Gasperini

Calciomercato.com SPORT

Lo grida, quasi, così come gennaio grida disperato verso la fine, e di calciomercato non si vede nemmeno l'ombra.

Anche la Lazio aveva 5 (quasi 7) assenti (lo ha detto Sarri, ed ha ragione), ma non è questo il punto.

In realtà può spaccare le partite: nel finale è stato lui la spina nel fianco dell'Atalanta, veramente un ottimo impatto sul match.

E l'Olimpico non la prende bene, perché a nessuno di noiimmaginarlo che piagnucola sui suoi assenti, e si bea di un punto prezioso. (Calciomercato.com)

Se ne è parlato anche su altri media

Mentre Zappacosta e Piccoli sono partiti a forza titolari, dopo la manciata di secondi contro l’Inter post quarantena. La sua situazione ha degli alti e bassi, ora c’è qualche problema, ma non ha perso la voglia di ripartire. (ilovepalermocalcio.com - Il Sito dei Tifosi Rosanero)

on ha bisogno di parate difficili, soltanto due volte l’Atalanta centra lo specchio e lo fa con tiri. Il giocatore. Igli Tare ha parlato ai microfoni Sky prima del match tra Lazio e Atalanta. (La Lazio Siamo Noi)

: Maurizio Sarri. ATALANTA (4-4-1-1): Musso; Scalvini (61′ Maehle), Djimsiti, Demiral, Palomino; Zappacosta, Pessina (84′ Sidibe), Freuler, Pezzella; Miranchuk (71′ Toloi); Piccoli (84′ De Nipoti). Seregno). (Lazialita)

Quest’anno non si è mai impegnato tanto, l’ho avuto anche a Palermo e non l’ho mai visto così impegnato Così il tecnico sul trequartista serbo. Gian Piero Gasperini parla così della situazione di Josip Ilicic, nuovamente alle prese con la depressione. (Calcio News 24)

La qualità la poteva dare solo Miranchuk, l’unico gol sfiorato è arrivato da lui, peccato però che per tutto il primo tempo si sia eclissato. In realtà, come sottolinea L’Eco di Bergamo, se è stata brutta la squadra di Sarri (soprattutto nel primo tempo) è per via dell’Atalanta. (Calcio Atalanta)

L'allenatore della Lazio, Maurizio Sarri, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa al termine della gara pareggiata 0-0 dai biancocelesti contro l'Atalanta. Maurizio Sarri non ci sta e respinge le accuse di chi ha criticato la Lazio per non avere superato una Atalanta in piena emergenza. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr