Ucraina, Turchia conferma: "Partite altre navi con cereali"

Ucraina, Turchia conferma: Partite altre navi con cereali
Altri dettagli:
La Sicilia ESTERI

Il Rojen, con bandiera maltese, e il Polarnet, con bandiera turca, sono partiti da Chernomorsk diretti rispettivamente verso il Regno Unito e Turchia.

Le navi si aggiungono così al Razoni, bandiera della Sierra Leone, che è partito da Odessa il primo agosto con oltre 26mila tonnellate, verso il Libano.

Il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, ha sottolineato ieri l'importanza che l'accordo sia "sostenibile"

Il Rojen trasporta 13mila tonnellate di mais, mentre il Polarnet ha 12mila tonnellate, sempre di granturco. (La Sicilia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il nuovo satellite, soprannominato 'Khayyam', migliorerà notevolmente la capacità di Teheran di spiare gli obiettivi militari in Medio Oriente, scrive il WP. (Corriere del Ticino)

Putin ringrazia Erdogan per accordo grano, 'anche russo'

- ROMA, 05 AGO - Il presidente russo Vladimir Putin ha ringraziato personalmente oggi il suo omologo turco Recep Tayyip Erdogan per gli accordi sull'esportazione di grano, sottolineando che essi non riguardano solo quello ucraino, ma anche "l'esportazione di cibo e fertilizzanti russi". (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr