Amazon rilancia sull’Italia: 3.000 nuovi posti di lavoro entro fine anno

CorCom ECONOMIA

“Amazon è diventata una delle più grandi creatrici di posti di lavoro in Italia, offrendo all’interno dell’azienda, in tutto il Paese, opportunità professionali stabili e ben remunerate.

“Dal 2010 Amazon ha investito oltre 8,7 miliardi di euro in Italia per la propria crescita e per supportare la digitalizzazione del Paese”, afferma Lorenzo Barbo, responsabile di Amazon Italia Logistica.

“Investimenti che hanno generato nuovi posti di lavoro di qualità che stanno contribuendo alla crescita dell’Italia

Amazon creerà 3.000 posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia entro la fine dell’anno, portando la forza lavoro complessiva dai 14.000 dipendenti del 2021 a oltre 17.000, in più di 50 sedi in tutto il paese, come previsto dal Piano Italia. (CorCom)

Se ne è parlato anche su altri giornali

In un intervista a Milano e Finanza, Mariangela Marseglia, country manager Italia e Spagna per Amazon ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo ai diritti Tv della Serie A in Italia, queste le sue parole: “L’Italia è fra i Paesi con più appassionati di calcio al mondo. (Calcio In Pillole)

Sono quindi disponibili ruoli specifici, come Head of Amazon Business – Seller Services, Senior Program Manager Seller Experience e 3P Operations Manager (Radio RTM Modica)

E l’Italia, da questo punto di vista, rappresenta terreno ancora molto fertile per Amazon rispetto ad altri paesi Ue. Amazon assumerà quindi altre 3.000 lavoratori in Italia entro la fine del 2022 diventano così la realtà aziendale che negli ultimi 10 anni ha dato più lavoro all’Italia. (InvestireOggi.it)

La certificazione riguarda tutte le attività di Amazon in Italia, tra cui quelle legate al sito web Amazon.it, le attività logistiche, i servizi cloud di Amazon Web Services In media, dall'avvio delle attività in Italia nel 2010, ogni settimana Amazon ha creato più di 26 posti di lavoro a tempo indeterminato. (ilmattino.it)

«Dal 2010 Amazon ha investito oltre 8,7 mld di euro in Italia per la propria crescita e per supportare la digitalizzazione del Paese» aggiunge Lorenzo Barbo, responsabile Amazon Italia Logistica. La certificazione riguarda tutte le attività di Amazon in Italia, tra cui quelle legate al sito web Amazon. (ilmessaggero.it)

Amazon Italia chiuderà il 2022 a quota 17mila dipendenti. Nel 2022 l'azienda ha ricevuto per il secondo anno di fila la certificazione Top Employer Italia. (Lega Nerd)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr