Choc anafilattico, donna 63enne muore dopo puntura di vespa

Choc anafilattico, donna 63enne muore dopo puntura di vespa
Prima Pavia INTERNO

Choc anafilattico per una donna di 63 anni morta dopo la puntura di una vespa.

Dopo essersi resa conto della puntura, ha pensato di iniettarselo, ma non ha fatto in tempo

Sapeva di essere allergica al veleno dell’insetto eer questo teneva sempre in casa una siringa preconfezionata con una dose di un farmaco salvavita.

Choc anafilattico, 63enne muore dopo puntura di vespa. Una donna di 63 anni, ha perso la vita dopo essere stata punta da una vespa o un calabrone. (Prima Pavia)

Ne parlano anche altre fonti

Tutti i comuni Alagna Albaredo Arnaboldi Albonese Albuzzano Arena Po Badia Pavese Bagnaria Barbianello Bascapè Bastida Pancarana Bastida dè Dossi Battuda Belgioioso Bereguardo Borgarello Borgo Priolo Borgo San Siro Borgoratto Mormorolo Bornasco Bosnasco Brallo di Pregola Breme Bressana Bottarone Broni Calvignano Campospinoso Candia Lomellina Canevino Canneto Pavese Carbonara al Ticino Casanova Lonati Casatisma Casei Gerola Casorate Primo Cassolnovo Castana Casteggio Castelletto di Branduzzo Castello d'Agogna Castelnovetto Cava Manara Cecima Ceranova Ceretto Lomellina Cergnago Certosa di Pavia Cervesina Chignolo Po Cigognola Cilavegna Codevilla Confienza Copiano Corana Cornale Corteolona Corvino San Quirico Costa de' Nobili Cozzo Cura Carpignano Dorno Ferrera Erbognone Filighera Fortunago Frascarolo Galliavola Gambarana Gambolò Garlasco Genzone Gerenzago Giussago Godiasco Golferenzo Gravellona Lomellina Gropello Cairoli Inverno e Monteleone Landriano Langosco Lardirago Linarolo Lirio Lomello Lungavilla Magherno Marcignago Marzano Mede Menconico Mezzana Bigli Mezzana Rabattone Mezzanino Miradolo Terme Montalto Pavese Montebello della Battaglia Montecalvo Versiggia Montescano Montesegale Monticelli Pavese Montù Beccaria Mornico Losana Mortara Nicorvo Olevano di Lomellina Oliva Gessi Ottobiano Palestro Pancarana Parona Pavia Pietra de' Giorgi Pieve Albignola Pieve Porto Morone Pieve del Cairo Pinarolo Po Pizzale Ponte Nizza Portalbera Rea Redavalle Retorbido Rivanazzano Terme Robbio Robecco Pavese Rocca Susella Rocca de' Giorgi Rognano Romagnese Roncaro Rosasco Rovescala Ruino San Cipriano Po San Damiano al Colle San Genesio ed Uniti San Giorgio di Lomellina San Martino Siccomario San Zenone al Po Sannazzaro dè Burgondi Sant'Alessio con Vialone Sant'Angelo Lomellina Santa Cristina e Bissone Santa Giuletta Santa Margherita di Staffora Santa Maria della Versa Sartirana Lomellina Scaldasole Semiana Silvano Pietra Siziano Sommo Spessa Stradella Suardi Torrazza Coste Torre Beretti e Castellaro Torre d'Arese Torre d'Isola Torre de' Negri Torrevecchia Pia Torricella Verzate Tortona Travaco' Siccomario Trivolzio Tromello Trovo Val di Nizza Valeggio Valle Lomellina Valle Salimbene Valverde Varzi Velezzo Lomellina Vellezzo Bellini Verretto Verrua Po Vidigulfo Vigevano Villa Biscossi Villanova d'Ardenghi Villanterio Vistarino Voghera Volpara Zavattarello Zeccone Zeme Zenevredo Zerbo Zerbolò Zinasco (La Provincia Pavese)

Purtroppo due pensionati hanno perso così la vita in Lombardia nelle giornate di domenica e di ieri, proprio dopo la puntura di una vespa. Nuovi casi di puntura di vespa, due morti negli ultimi giorni per shock anafilattico. (METEO.IT)

Vigevano (Pavia) - Tragedia in Lombardia, dove due persone - una donna di 63 anni e un uomo di 62 - sono morte per punture di insetti nelle ultime 48 ore. Nel Pavese la vittima è una dipendente comunale in pensione, deceduta domenica, per uno choc anafilattico provocato dalla puntura di una vespa. (IL GIORNO)

Due persone morte per punture di insetti in 48 ore

Non ha avuto il tempo di iniettarsi l’adrenalina, che aveva sempre con sé, e che avrebbe potuto salvarla. L'adrenalina è il farmaco salvavita in caso di shock anafilattico. Ieri pomeriggio, a Milano, è avvenuto un episodio identico. (L'Informatore Vigevanese)

Insetti Killer, due morti in 48 ore in Lombardia, vediamo cosa sta succedendo. Due morti in Lombardia nel giro di 48 ore, a causa di punture di insettiDue morti in 48 ore in Lombardia, a causa di punture di insetti. (iLMeteo.it)

Si occupava abitualmente di un orto dove si è accasciato: gli amici hanno chiamato subito i soccorsi, ma anche per lui lo choc anafilattico è stato fatale Stesso destino – in questo caso non si sa se sia stata un’ape o una vespa – per l’uomo ieri pomeriggio al Parco delle Cave di Milano. (Zoom24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr