MotoGP, attenti a Oliveira: “Gara lunga e difficile, ma pronti alla sfida”

Corse di Moto SPORT

Per le gomme, "Servirà la scelta che possa durare più a lungo."

Miguel Oliveira 4° in qualifica in Catalunya.

Senza dimenticare che giusto domenica scorsa si è assicurato il primo podio della stagione MotoGP 2021.

“Avremmo potuto fare anche un po’ meglio, ma ci sono state le bandiere gialle alla curva 10” ha sottolineato Miguel Oliveira a motogp.com a qualifiche concluse

Per Jack Miller non è stato un caso isolato, dopo le qualifiche Pecco Bagnaia ha indicato Miguel Oliveira come un pilota da tenere particolarmente d’occhio, assieme al poleman Quartararo. (Corse di Moto)

Ne parlano anche altre fonti

La classifica sorride. "Sarebbe stata una bellissima vittoria, ma 20 punti sono importanti - ha poi aggiunto Zarco ai microfoni di Sky Sport -. Johann Zarco si mostra molto soddisfatto dopo il secondo posto dietro a Miguel Oliveira nel Gran Premio di Catalogna , settimo appuntamento stagionale della MotoGp . (Corriere dello Sport.it)

Al Montmelò vince Miguel Oliveira, sulla KTM del team Red Bull KTM Factory Racing. Fuori dal podio Fabio Quartararo: il francese, oltre al degrado delle gomme, ha anche subito la rottura della cerniera della tuta. (Motoblog)

Dopotutto, al vertice della classifica generale comanda con pieno merito Fabio Quartararo con 115 punti, con 14 lunghezze di vantaggio proprio sul connazionale Johann Zarco. La Francia zero. (OA Sport)

Johann Zarco si sta confermando sempre più un pilota solido, capace di risultati sempre costanti che gli valgono la seconda posizione in classifica generale. “Dopo un Joan 2020, un Johann 2021 andrebbe bene…” ha scherzato l’alfiere Pramac Racing. (Corse di Moto)

Il protagonista è stato il portoghese, che ha firmato il primo successo dell’anno al Montmeló. Il primo ha cercato di stare nel gruppo di testa prima di scivolare all’8° giro, Valentino invece è andato a terra quando era 13esimo (La Stampa)

Ti aspetti una Ducati o una Yamaha e invece è una KTM a conquistare Barcellona: Oliveira con una gara perfetta vince il settimo GP della stagione davanti a Zarco e Miller. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr