Corea del Nord lancia secondo missile in una settimana: supera di dieci volte la velocità del suono

ilmessaggero.it ESTERI

La Corea del nord ha lanciato un «sospetto missile balistico» verso il mare.

Secondo l'agenzia di stampa giapponese Kyodo, il missile è finito la largo della zona economica esclusiva, nel mar del Giappone

Nuovo test missilistico condotto dalla Corea del Nord, il secondo in meno di una settimana.

Il test, secondo fonti miliatri americane citate dall'agernzia di stampa Yonhap, «sottolinea l'impatto destabilizzante del programma di armamenti illecito della Corea del Nord». (ilmessaggero.it)

Ne parlano anche altre fonti

Da quando Kim Jong Un è salito al potere dieci anni fa, la Corea del Nord ha rapidamente fatto passi in avanti sul fronte della tecnologia militare. I missili ipersonici sono tra le "priorità principali" del piano quinquennale della Corea del Nord, secondo quanto riportato dai media statali l'anno scorso. (AGI - Agenzia Italia)

Con un lancio attorno alle 7.27 (ora locale) di martedì (le 23.27 di lunedì svizzere) dall'entroterra, finito poi nel mare. l Norad, ovvero il sistema di sorveglianza aerospaziale nordamericano, avrebbe diramato questo lunedì sera un allarme per il lancio di un missile da parte della Corea del Nord. (Ticinonline)

Secondo i capi di stato maggiore delle forze armate della Corea del Sud, che hanno monitorato il lancio e il volo del missile, il vettore avrebbe volato per più di 700 chilometri attraverso il Mar del Giappone e ha raggiunto un'altitudine di 60 chilometri, raggiungendo una velocità di Mach 10, cioè più di 12mila chilometri all’ora (Sputnik Italia)

Il lancio arriva mentre Pyongyang si rifiuta di rispondere alle richieste degli Stati Uniti per colloqui Da quando Kim Jong Un è salito al potere dieci anni fa, la Corea del Nord ha rapidamente fatto passi in avanti sul fronte della tecnologia militare. (La Stampa)

Secondo i capi di stato maggiore delle forze armate della Corea del Sud, che hanno monitorato il lancio e il volo del missile, il vettore avrebbe volato per più di 700 chilometri attraverso il Mar del Giappone e ha raggiunto un'altitudine di 60 chilometri, raggiungendo una velocità di Mach 10, cioè più di 12mila chilometri all’ora. (Sputnik Italia)

Lo ha reso noto l’agenzia statale Korean Central News Agency. Il missile, secondo Pyongyang, ha colpito “l’obiettivo prefissato in acque a 1.000 km di distanza” ed il leader Kim Jong-un ha assistito al test. (Livesicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr