Astrazeneca, Locatelli: Niente suggerisce di cambiare vaccino per seconda dose

Astrazeneca, Locatelli: Niente suggerisce di cambiare vaccino per seconda dose
LaPresse INTERNO

Lo dice il coordinatore del Cts, Franco Locatelli, a proposito del vaccino Astrazeneca

Roma, 7 apr.

Questo sia ben chiaro”.

(LaPresse) – “Non c’è al momento nessuna evidenza che suggerisca di cambiare il vaccino per la seconda dose per chi ha ricevuto la prima senza problema.

(LaPresse)

Ne parlano anche altre fonti

Lotta alla pandemia Covid, Sileri: "Entro aprile arriveranno sicuramente 8 milioni di vaccini" Il sottosegretario alla Salute a Domenica In su Rai1. Condividi. ''Il numero delle vaccinazioni sale e continuerà a crescere. (Rai News)

La risposta sarà che per motivi precauzionali evitiamo l’uso per una categoria, magari giovani, magari donne». Ora questa nuova dichiarazione di prudenza del sottosegretario, soprattutto per alcune categorie in particolare (Il Reggino)

La donna era stata vaccinata lo scorso 22 marzo proprio con il AstraZeneca: dopo il decesso sono scattate le procedure per provare a fare chiarezza su quanto è successo, a partire dalla segnalazione all’Aifa. (IVG.it)

Sileri: "Ad aprile arriveranno 8 milioni di dosi"

Il passo successivo è riaprire in anticipo o consolidare? Così il sottosegretario alla salute Pierpaolo Sileri parlando delle possibili riaperture a “24Mattino” su Radio24 (Corriere TV)

Tramite il legale Daniele Agnello chiedono che venga immediatamente sospesa l'inoculazione dell'Astrazeneca a soggetti con età inferiore a 60 anni. L'autopsia inoltre avrebbe accertato l'assenza di preesistenti patologie nell'insegnante della scuola media Gallo (Gazzetta del Sud - Edizione Messina)

In troppi criticano l’Italia, ma rispetto agli altri paesi europei l’Italia sta più avanti nella vaccinazione, si tratta di uno o due punti percentuali” Nel mese di aprile arriveranno 8 milioni di dosi sicure. (Tuscia Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr