La crisi e l’Unione che (non) fa la forza

La crisi e l’Unione che (non) fa la forza
Corriere della Sera Corriere della Sera (Economia)

Per l’Italia si tratta di almeno 140-160 miliardi con i quali la Bce acquisterà titoli, per lo più dello Stato.

E qui entra in campo l’articolo che Draghi ha scritto per il Financial Times, pubblicato sempre mercoledì sera.

La notizia riportata su altre testate

E' partito infatti il via il programma di acquisto titoli della Bce da 750 miliardi per contrastare le conseguenze economiche dell'epidemia di coronavirus, il Pandemic Emergency Purchase Programme. Il rendimento del decennale italiano si attesta all'1,41%. (Liberoquotidiano.it)

“È già chiaro che la risposta» alla guerra contro il coronavirus «deve coinvolgere un significativo aumento del debito pubblico”, insiste Draghi. Ma lo strumento sulla bocca di tutti è un altro, e si chiama coronabond. (FocusRisparmio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti