Inzaghi, che gioia dopo il 3-2 al Napoli: “Ha potuto finalmente urlare al mondo…”

fcinter1908 SPORT

La Gazzetta dello Sport si sofferma anche sulle sensazioni dell'allenatore dell'Inter dopo la vittoria per 3-2 di ieri. Ne parla così La Gazzetta dello Sport: “Dopo le delusioni cocenti dei primi scontri diretti vissuti sulla panchina nerazzurra, tutti per altro al Meazza, nel suo nuovo stadio e nella sua nuova casa, Simone Inzaghi può finalmente urlare al mondo tutto l’orgoglio che prova per la sua squadra, capace di mettere sotto – e di parecchio – la capolista e di infilare tre volte una difesa che fino a ieri aveva subito appena quattro reti in campionato. (fcinter1908)

La notizia riportata su altre testate

Il giorno dopo InterNapoli. (CalcioNapoli24)

Allenatore: Inzaghi. Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne. Spalletti 6. Arbitro: Valeri 5,5. TABELLINO. INTER-NAPOLI 2-1. (CalcioMercato.it)

Sapevamo fosse una partita difficile perché loro pressano alto, ma abbiamo giocato molto bene. So di calciare bene i rigori, ho fatto tanti gol dal dischetto (Napoli Magazine)

C’è stato poco coraggio nel primo nel primo tempo, se si gioca con timore contro queste squadre sei spacciato Simone Inzaghi si gode con tre punti il primo crocevia della stagione: “Era una partita chiave – le parole di Inzaghi – Mercoledì c’è un’altra partita importantissima ma ci penseremo. (Quotidiano.net)

In merito alla ‘convivenza’ con l’ex centravanti della Nazionale, ha parlato l’ex giocatore del Brescia ed ex compagno di Balotelli Simon Skrabb. L'ex giocatore del Brescia, ed ex compagno di Balotelli, Simon Skrabb ha rilasciato delle dichiarazioni sull'esperienza vissuta con 'SuperMario'. (Calcio In Pillole)

Dries col quel gol segnato diventa il più grande cannoniere della storia del Napoli in campionato, superando Vojak. Il Napoli è in flessione e comincia ad avere poca tenuta in campo, ma ha dimostrato anche carattere, forza e qualità. (Napoli Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr