10:46: Ponte sullo Stretto: no al tunnel, sì al viadotto a 3 campate

10:46: Ponte sullo Stretto: no al tunnel, sì al viadotto a 3 campate
RagusaNews INTERNO

Sicuramente si sta aprendo un capitolo importante nella secolare storia del Ponte dello Stretto ma, se non è più in alto mare, sicuramente è ancora molto al largo

Preferite ad altre come il tunnel flottante e soprattutto il tunnel subalveo - cioè sotto il fondale dello Stretto - che necessiterebbe di gallerie di ingresso troppo lunghe”.

Secondo quanto risulta a Repubblica “queste sono le opzioni considerate più fattibili sotto il profilo ingegneristico, dei costi e della sicurezza. (RagusaNews)

Su altri media

Chi recrimina sulle cose non fatte in questi anni non fa un buon servizio ai cittadini meridionali e fa perdere ulteriore tempo al Paese. Sono queste le parole riportante dall’agenzia DIRE da Matilde Siracusano, deputata di Forza Italia, in riferimento alla nota della senatrice De Petris (Leu) (Stretto web)

“La strada che questo governo sta prendendo preoccupa molto perché non e’ quella della conversione ecologica e il PNRR ne ‘ una conferma, un piano che rinuncia a finanziare il trasporto pubblico, la mobilità e lunga sul gas invece che sulle rinnovabili, e preoccupa che il governo trasmetta la relazione favorevole al ponte senza assumere una posizione”, conclude Bonelli (Stretto web)

La realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina è un argomento di grande dibattito a livello politico. "Attenzione a non fare un dibattito ideologico sullo Stretto di Messina", ha detto il ministro a RaiNews24. (Giornale di Sicilia)

Ponte sullo stretto. Giovannini: "Attenzione a non farne un dibattito ideologico"

Il dibattito va sviluppato sulla base di questi contenuti che sono molto ricchi e poi se ne farà la dovuta sintesi" "Se fosse veramente questa la strada intrapresa dal governo, sarebbe una truffa ai danni dei siciliani e dei calabresi. (Gazzetta del Sud)

A sostegno di questa tesi inoltre gli esperti all’epoca spiegarono che il costo di una pila in mare sarebbe comunque molto elevato e comporterebbe maggiore complessità, senza vantaggio economico o prestazionale. (Stretto web)

Giovannini: "Attenzione a non farne un dibattito ideologico". In questi mesi la Commissione - spiega il ministro - "ha messo insieme evidenze importanti, riflettendo sugli aspetti trasportistici, vulcanologici, economici e così via. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr