Borsa Italiana: migliori e peggiori del Ftse Mib a luglio 2021

Money.it ECONOMIA

Con una performance speculare a quella messa a segno a giugno, l’indice Ftse Mib a luglio 2021 ha registrato un un +0,3% che consolida il rialzo di 14 punti percentuali da inizio anno.

Saldo negativo a luglio anche per i titoli del comparto energetico, con il -4,1% di Eni, il 7% di Saipem ed il -8,4% di Tenaris.

Rosso a due cifre e palma di titolo peggiore del Ftse Mib a luglio 2021 va a Telecom Italia (-12%), penalizzata dal lento tramonto del progetto di rete unica

Ftse Mib: performance migliori a luglio 2021. (Money.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Il Ftse Mib ha fornito, con il rialzo di ieri, almeno quattro segnali rialzisti, in base a diverse tecniche. Il Ftse Mib rompe gli indugi con quattro segnali in una seduta. Partiamo, come nostra consuetudine, da un grafico, che evidenzia sia elementi ciclici, che di analisi tecnica tradizionale. (Proiezioni di Borsa)

Già durante i primi giorni di questo mese, il Ftse Mib valeva uno strong buy per gli esperti di Equita. I rischi, peraltro temporanei secondo gli esperti, rimangono sempre la variante Delta e un possibile rallentamento della crescita anche per via dell’inflazione (Proiezioni di Borsa)

Fra i titoli più comprati spiccano StMicroelectronics (+2,08%), Recordati (+1,96%), Nexi (+1,82%) e nell’energia A2A (+1,80%) e i big di settore Eni (+1,11%) e Enel (+1,17%). I listini crescono anche grazie ai dati positivi sulla fiducia delle imprese e dei consumatori. (La Sentinella del Canavese)

Il titolo sul listino ha fatto un balzo del 20% chiudendo a 0,018 euro (1,8 centesimi di euro), allontanandosi dal minimo dell’ultimo anno Valanga di soldi su questo titolo, Piazza Affari sale offuscata da 2 ombre. (Proiezioni di Borsa)

Condizionato da quanto accade sul time frame giornaliero, sul settimanale potremmo assistere a un overshooting rispetto ad area 26.040 fino in area 27.050 (massima estensione sul time frame giornaliero) Settimana scorsa scrivevamo che La forza del Ftse Mib Future è spaventosa e promette il raggiungimento di obiettivi molto ambiziosi. (Proiezioni di Borsa)

** Prese di profitto su AEFFE dopo che ieri ha annunciato di essere salita al 100% della controllata Moschino. ** EXOR sale dell'1,6% (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr