Platini contro la Uefa: “Ceferin passerà, la Juve e gli Agnelli continueranno ad esistere”

Platini contro la Uefa: “Ceferin passerà, la Juve e gli Agnelli continueranno ad esistere”
Sport Fanpage SPORT

Ma non è tutto, Platini ha anche difeso a spada tratta la Juventus e il suo presidente Andrea Agnelli.

Platini ricorda a Ceferin il passato della Uefa: "L'idea della Coppa dei Campioni fu de L'Equipe, poi se n'è appropriata la UEFA".

Non è un risentimento e non c'è nessuna vendetta nelle sue parole, ma Platini ci tiene a ribadire il concetto e lancia qualche frecciata ad Aleksander Ceferin.

Michel Platini non è stato invitato dalla Uefa come ospite d'onore in vista dell'inizio degli Europei. (Sport Fanpage)

Ne parlano anche altre testate

Ai microfoni de 'Il Giornale', Michel Platini parla della questione Superlega: "Da cinquant’anni i club vogliono cambiare la formula. La gente e la stampa hanno fatto quello che l’Uefa non ha saputo fare, cioè tenere assieme tutti i club. (Tutto Napoli)

I club, per me, hanno tutto il diritto di organizzare un loro torneo e di non partecipare agli eventi gestiti da UEFA e FIFA. Lui e la Juve continueranno ad esistere, Ceferin passerà" (Fantacalcio ®)

Intervistato da Il Giornale, Michel Platini ha parlato della Superlega e non solo. LOTTA TRA UEFA E SUPERLEGA - "Sì, mi fa ridere davvero. (ilBianconero)

Superlega, Platini: "Legittima richiederla. Ceferin passerà, la Juve no"

L’ex Presidente della UEFA ed ex calciatore fra le altre della Juventus, Michel Platini, ha rilasciato un’intervista a Il Giornale, dove ha toccato anche il tema della Super League. Da 50 anni i club vogliono cambiare la formula. (Milan News)

Le dichiarazioni dell’ex presidente Uefa. Michel Platini, ex presidente Uefa e fuoriclasse della Juventus, ha rilasciato un’intervista a Il Giornale. Platini: «Ceferin passa, la Juve e Agnelli sono per sempre». (Juventus News 24)

In una lunga intervista rilasciata a Il Giornale, Michel Platini ha toccato vari temi, tra cui quello della Superlega: "Da 50 anni i club vogliono cambiare la formula della Champions. UFFICIALE - Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Lazio: la conferma a suon di emoji! (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr