Veneto, contagi in salita. I broker offrono vaccini anche alle altre Regioni

Veneto, contagi in salita. I broker offrono vaccini anche alle altre Regioni
Il Gazzettino SALUTE

Nell'arco di 24 ore il Veneto si è trovato con 1.244 nuovi casi di contagio, quando lunedì scorso era precipitato a 231.

Facendo invece il confronto tra i due bollettini serali, da venerdì a ieri l'incremento è stato solo di 950 nuovi contagi

«Tutte le Regioni italiane hanno ricevuto offerte di disponibilità di vaccini anti-Covid».

È quanto è emerso, stando a fonti di Palazzo Balbi, nella teleconferenza dei presidenti delle Regioni coordinata da Stefano Bonaccini tenutasi ieri pomeriggio. (Il Gazzettino)

La notizia riportata su altri giornali

oldiretti: con nuova mappa colori chiuso 1 ristorante su 3. (Il Sole 24 ORE)

Il 48enne è stato portato a Canton Mombello a Brescia su disposizione della Procura della Repubblica, in attesa della convalida del suo arresto Gli hanno trovato addosso la dose di cocaina appena acquistata. (BresciaToday)

Sarebbe servita una campagna di informazione massiccia e oggi la gente pensa che i medici siano dalla parte dei vaccini perché sono dalla parte degli interessi commerciali Bisogna mettere sul piatto le evidenze che abbiamo, rischi e benefici. (Yahoo Notizie)

Covid 19, sale il numero dei contagi a Petronà

Stavolta sarebbero 30 mila dosi, che nel caso aretino dovrebbero equivalere a circa 2500 contro le 1500 e le 1300 degli ultimi due invii E un aumento del 56% dei contagi anche nella fascia dai 19 ai 35 anni: è il metro valutato per la movida, anche se non perfetto. (La Nazione)

Ho già dato la mia disponibilità alle istituzioni scolastiche ad effettuare, eventualmente, i tamponi rapidi a loro disposizione. Solidarietà è stata espressa dal consigliere provinciale Davide Zicchinella che qui fa il medico, che qui conosce tutti i suoi piccoli pazienti. (CatanzaroInforma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr