Morto nel tunnel, caccia al testimone

C’è il segno, come un raschiamento, all’altezza del gomito sinistro. Che potrebbe far pensare alle conseguenze di un corpo trascinato a terra, tra sabbia e sassi. Un movimento che spiegherebbe anche perché la maglietta di Stefano Mastellaro è stata trovata in parte sollevata. Ma c’è anche una ferita dietro al collo, come il segno lasciato da una tr... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....