Anteprima utili 2° t. Coca-Cola: vendite potrebbero tornare a livelli pre-pandemia

Investing.com ECONOMIA

Coke, da parte sua, ha già messo in guardia gli investitori, definendo la ripresa delle vendite “asincrona”.

Al fine di mitigare l’impatto del tonfo delle vendite, Coke a dicembre aveva annunciato il taglio di 2.200 posti di lavoro.

Ieri ha chiuso a 55,73 dollari ad azione

Questo aumento dei contagi ha spinto molti investitori ad abbassare le proprie aspettative sulla crescita economica nei prossimi mesi. (Investing.com)

Ne parlano anche altri giornali

Il gruppo ha rivisto al rialzo anche le stime sulla crescita dell'eps adjusted, ora stimata tra il +13% e il +15% Coca-Cola ha annunciato di aver riportato nel secondo trimestre dell'anno un fatturato superiore ai livelli del 2019, e dunque superiore ai livelli precedenti la pandemia Covid-19. (Yahoo Finanza)

La notizia che Coca-Cola Zero modificherà la sua ricetta non è stata accolta con entusiasmo dai fan, che hanno invaso Twitter di messaggi di protesta. L’ultimo cambiamento risale al 2017, quando Coca-Cola Zero aggiornò la sua ricetta per rendere il sapore più simile a quello della Coca-Cola classica. (Periodico Daily - Notizie)

Due perosne passano di fronte ad un logo della Coca Cola, di fronte alla fabbrica di Nairobi. Il gruppo ha riportato una contrazione del 28% nei ricavi netti totali nel trimestre corrispondente del 2020, a causa dei lockdown (Yahoo Finanza)

L’utile per azione adjusted è cresciuto del 61% a 0,68 dollari, contro i 56 centesimi previsti dal mercato. I ricavi sono cresciuti del 42% a 10,1 miliardi di dollari (ricavi organici a +37%), risultato superiori ai 9,32 miliardi previsti dagli analisti (secondo dati Refinitiv). (QuiFinanza)

Con “One Brand” Coca-Cola punta a rendere più riconoscibili le proprie varianti già da packaging e labelling. Dopo aver annunciato le prime bottiglie Coca-Cola realizzate al 100% in plastica riciclata, il gruppo ha confermato di star lavorando a un’operazione di “redesign” mirato a unificare i tre marchi Coca-Cola, Coca-Cola Zero Zuccheri e Coca-Cola Light Taste sotto a un packaging e a un labelling nuovi, più intuitivi e tali per cui sarà più semplice identificare a primo sguardo le diverse varianti. (Inside Marketing)

Reuters/MARCELO DEL POZO Cristiano Ronaldo durante l'ottavo di finale tra Portogallo e Belgio. (Reuters) - Coca-Cola non ha subito un impatto diretto sulle proprie vendite dopo che Cristiano Ronaldo ha rimosso due bottiglie della popolare bibita dal tavolo di una conferenza stampa lo scorso giugno durante Euro 2020. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr