Pulizie spaziali per eliminare i rifiuti nell’universo lasciati dagli umani: ecco la proposta

Android Italy ECONOMIA

Steve Wozniak fonda un’impresa di pulizie spaziali per ripulire i detriti umani che vagano indisturbati nel nostro universo.

La startup si chiama Privateer Space, società di digitalizzazione robotica di documenti nata dall’investimento dell’ex Ceo di Ripcord Alex Fielding e dallo stesso Wozniak, entrambi ingegneri Apple.

Qui di seguito il video ufficiale rilasciato da Privateer che ci dà un’idea più chiara del progetto di cui stiamo parlando

Non si tratta di un errore di battitura, ma di un’idea “spaziale”, in tutti i sensi. (Android Italy)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per avere maggiori dettagli su Privateer Space sarà però necessario aspettare, poiché anche il sito ufficiale non dice molto. Le collisioni avvengono ancora periodicamente, incluso un satellite cinese che è stato colpito e disabilitato da un razzo russo nel marzo 2021. (Tom's Hardware Italia)

È conosciuto come uno dei padri del personal computer: Stephen Gary Wozniak, un tempo uno dei co-fondatori di Apple, oggi a capo di una startup che vuole istituire le pulizie spaziali. Ma anche il portale di Privateer Space non dice molto, rafforzando quell’alone di mistero che ruota attorno a Woz. (Computer Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr