Russia | Navalny alla sbarra ancora Savino spiega le mosse del Cremlino

Zazoom Blog ESTERI

Russia, Navalny alla sbarra (ancora).

A proposito del . amnestyitalia : L’arresto e la detenzione di Navalny e altri attivisti è l’ultimo di una serie di rappresaglie contro ogni dissenso… - formichenews : Russia, #Navalny alla sbarra (ancora).

Savino spiega le mosse del Cremlino Il racconto da Mosca:… - ematr_86 : Caro Biden la Russia fa parte dell'Europa e l'Italia e l'Europa saranno sempre amiche con la Russia #Ciao2020… - ManFr3e : RT @ethrusco: cosa c'è da recriminare, da protestare da parte di estranei?

Savino spiega le mosse del Cremlino (Di sabato 20 febbraio 2021) L’appello ha lasciato in vigore la sentenza del 2 febbraio, che rendeva esecutiva la pena, ma ne ha ridotto di un mese e mezzo la durata, sottraendone il periodo di arresti domiciliari scontato da Navalny nell’inverno del 2014. (Zazoom Blog)

La notizia riportata su altre testate

Navalny è stato arrestato non appena è tornato in Russia dalla Germania, dove è stato curato per un presunto avvelenamento per il quale si sospettano i servizi segreti del Cremlino. Il rivale numero uno di Vladimir Putin, Alexei Navalny, affronta oggi due processi. (Corriere del Ticino)

Secondo la decisione della corte, l’oppositore dovrà trascorrere in carcere poco più di due anni e mezzo. La corte ha tuttavia ridotto di un mese e mezzo il periodo di carcerazione di due anni e otto mesi tenendo conto dei mesi trascorsi ai domiciliari. (Agenpress)

Un nuovo ricorso. Vadim Kobzev, l' avvocato difensore, ha confermato che farà ricorso in cassazione contro la sentenza La procuratrice Frolova. In una dichiarazione la procuratrice del tribunale di Mosca Ekaterina Frolova ha ribadito che "Anche nel 2016 Navalny aveva violato (le condizioni della sospensione della pena) sicuramente più di 10 volte. (Notizie - MSN Italia)

Caso Navalny; tribunale Mosca conferma carcere per l'oppositore

Detto ciò, “Non rimpiango di essere rientrato a Mosca” Il tribunale della capitale, infatti, ha stabilito di accorciare la pena di sei settimane, in quanto Navalny ha già trascorso poco meno di un anno agli arresti domiciliari. (L'HuffPost)

Ma non è tutto: un'altra vicenda giudiziaria evidentemente pretestuosa lo vede protagonista. Lui: "La Russia deve essere libera e felice". di Redazione Esteri. Il tribunale di Mosca oggi ha deciso che Alexi Navalny, il dissidente arrestato il 17 gennaio scorso, dovrà restare in carcere per i prossimi due anni e mezzo concedendogli solo uno sconto di pena di un mese e mezzo. (TG La7)

Una vecchia denuncia per diffamazione. Ma non è tutto: un'altra vicenda giudiziaria evidentemente pretestuosa lo vede protagonista. (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr