Napoli, il sangue di San Gennaro si scioglie al secondo giorno di preghiera

Napoli, il sangue di San Gennaro si scioglie al secondo giorno di preghiera
Rai News INTERNO

Alle 17,18 è stata mostrata ai fedeli riuniti in Duomo l'ampolla con il sangue del santo che si è sciolto dopo quasi una giornata di preghiere.

Il prodigio si rinnova Napoli, il sangue di San Gennaro si scioglie al secondo giorno di preghiera. Condividi. Si è rinnovato il prodigio della liquefazione del sangue di San Gennaro a Napoli.

Sia ieri sia nella mattinata di oggi, infatti, il sangue era rimasto solido mentre erano continuate le preghiere e le celebrazioni eucaristiche. (Rai News)

Ne parlano anche altre testate

APPROFONDIMENTI NAPOLI Napoli, San Gennaro: il sangue si scioglie. San Gennaro, il miracolo non si ripete (ilmessaggero.it)

Lo fa, come prevede il rito, al termine della celebrazione in ricordo della traslazione delle reliquie del santo patrono, che si svolge tradizionalmente il sabato che precede la prima domenica di maggio. (La Stampa)

Dopo la mancata liquefazione del sangue di ieri e di stamane, il sangue del Santo si è sciolto. C’era un grosso grumo al centro della teca ma improvvisamente il sangue ha iniziato a sciogliersi. Viva San Gennaro!!!". (AreaNapoli.it)

San Gennaro ha fatto il miracolo, il sangue improvvisamente si è sciolto: la gioia dei fedeli

Il sangue di San Gennaro si è sciolto. Dopo i tentativi vani, nella giornata di oggi 2 maggio il Santo Patrono di Napoli “ha detto sì”. (L'Occhio di Napoli)

Il sangue del Santo si è sciolto improvvisamente. 0 Facebook San Gennaro ha fatto il miracolo, il sangue si è sciolto improvvisamente Cronaca 2 Maggio 2021 18:33 Di redazione 1'. (Voce di Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr