“Troppo doloroso, non parliamone”: Cesara Buonamici e il malore di Lamberto Sposini

“Troppo doloroso, non parliamone”: Cesara Buonamici e il malore di Lamberto Sposini
Periodico Italiano CULTURA E SPETTACOLO

Volto storico di Canale 5, è stata collega del grande giornalista Lamberto Sposini.

Il dolore non ha permesso alla giornalista di parlare del suo grande collega Lamberto Sposini.

Cesara Buonamici è stata ospite di Domenica Live, nel salotto di Barbara D’Urso.

“Non parliamone, dai”: dolore ricordando Lamberto Sposini. “Non parliamone, dai” è la risposta che Cesara Buonamici, uno dei volti storici del Tg5, ha dato a Barbara D’Urso. (Periodico Italiano)

Su altre testate

Lamberto Sposini, che manca dalla tv da circa 10 anni dopo essere stato colpito da un ictus, per Barbara D’Urso e per Cesara Buonamici è una persona. ondividi Tweet. Barbara D’Urso ha voluto ricordare il suo grandissimo amico, Lamberto Sposini con un’altra amica Cesara Buonamici. (Baritalia News)

DOMENICA LIVE/ De Grenet nega attacco a Stefania Orlando, direttrice Mio “c’è audio”. CESARA BUONAMICI RICORDA LAMBERTO SPOSINI. Cesara Buonamici ha ricordato l’ultima volta che ha visto l’amico e collega Lamberto Sposini: “L’ho visto prima della pandemia, anche allora abbiamo riso”, ha ricordato con nostalgia, “abbiamo riso come se fossero passati pochi giorni invece di tanti anni”. (Il Sussidiario.net)

APPROFONDIMENTI CANALE5 Domenica Live, Edoardo Vianello ricorda la figlia scomparsa:. Lamberto è un grande giornalista, uno che riempe la scena come lui non l'ho mai visto. (Il Messaggero)

Domenica Live, Cesara Buonamici parla dell'amico Lamberto Sposini: «Che voglia di riabbracciarlo»

editato in: da. L’amicizia che tiene uniti Barbara D’Urso e Lamberto Sposini è, come molti sanno, profonda e duratura. La Buonamici, così, ha ricordato quando, insieme al giornalista e a Enrico Mentana, hanno guidato la prima edizione del TG5 (DiLei)

Cesara Buonamici chiede di non parlare dell'ictus di Sposini. Sposini fu colpito dall'emorragia cerebrale mentre stava conducendo La vita in diretta L'affetto della Buonamici è ancora fortissimo:. Lamberto era un grande giornalista, non ho mai visto uno che riempie la scena come lui. (Tv Fanpage)

«Se non ricordo male - dice Cesara Buonamici - al telefono Enrico sentiva grandi urla dalla regia, il panico. «Fu lui a creare la formula: “cari telespettatori” - racconta Cesara Buonamici - Poi noi non la abbiamo più usata per rispetto nei suoi confronti. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr