Raspadori assente in Sassuolo-Vis Pesaro! L'attaccante non è tra i titolari

Raspadori assente in Sassuolo-Vis Pesaro! L'attaccante non è tra i titolari
Tutto Napoli SPORT

TuttoNapoli.net. foto di www.imagephotoagency.it. Giacomo Raspadori, uno dei grandi obiettivi di mercato del Napoli, out contro la Vis Pesaro.

Un'amichevole, sia chiaro, ma l'attaccante classe 2000 - che aveva disputato gli altri test - non figura nella formazione diramata dal club neroverde.

Se sia un indizio di mercato o meno lo scopriremo solo col tempo.

SASSUOLO (4-3-3): Russo, Muldur, Erlic, Tressoldi, Rogerio, Obiang, Lopez, Thorstvedt, Berardi, Alvarez, Ceide

(Tutto Napoli)

Ne parlano anche altre fonti

Raspadori non prenderà parte alla partita amichevole che vedrà protagonista la squadra di Alessio Dionisi contro la Vis Pesaro. E infatti il calciatore è out contro la Vis Pesaro. (AreaNapoli.it)

Sassuolo-Vis Pesaro 4-1, amichevole precampionato 2022 (DIRETTA). by Andrea Bellini. Tifosi Sassuolo - Foto LiveMedia/Luca Amedeo Bizzarri. Il Sassuolo batte la Vis Pesaro per 4-1. (SPORTFACE.IT)

VIS PESARO (4-3-3): Farroni (1’ st Campani); Ghazoini (1’ st Rossoni), Pellizzari, Cusumano (1’ st Gavazzi), Borsoi; Aucelli (1’ st Astrologo), Coppola (1’ st Marcandella), Di Paola; Egharevba, Ngom (1’ st Gucci), Cannavò (1’ st Sanogo). (il Resto del Carlino)

Sassuolo, prove generali per il derby

Giacomo Raspadori è il grande obiettivo di mercato del Napoli per il reparto avanzato ad un mese dalla fine della sessione estiva. Mister Dionisi ha invece varato il tridente Ceide-Alvarez-Berardi, escludendo pertanto Raspadori, in trattativa con il Napoli. (CalcioNapoli1926.it)

E’ terminata 4-1 l’ultima amichevole stagionale dei neroverdi che ieri al ‘Ricci’ hanno ospitato la Vis Pesaro, squadra che milita in Serie C. Al 59’ la Vis Pesaro cerca di farsi vedere con la rete di Gucci, poi all’84’ arriva il poker firmato da Raspadori su assist di Harroui. (ModenaToday)

Come prevedibile e previsto è il Sassuolo a fare la partita, come prevedibile e previsto è il Sassuolo a vincerla, mentre i marchigiani, che partono con piglio convincente, si scolorano presto colpiti dai solisti neroverdi – le altre reti sono di Lopez e del già citato Raspadori - e si rianimano solo nella seconda parte della ripresa, trovando anche un gol che immaginiamo Dionisi non avrà gradito, figlio dell’eccessiva disinvoltura del pacchetto arretrato neroverde Reti: 34’ p. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr