Vaccini: Bardi, la Basilicata pronta per la terza dose

Vaccini: Bardi, la Basilicata pronta per la terza dose
Sky Tg24 INTERNO

- POTENZA, 10 SET - "La Regione Basilicata è già pronta per la terza dose di vaccino anti-Covid".

Il governatore ha messo in evidenza che "le aziende sanitarie sono già organizzate per provvedere, le dosi sono in buon numero a disposizione della Regione Basilicata e i punti vaccinali sono aperti per la somministrazione libera e quindi possono provvedere alla terza dose, nei tempi indicati dal Governo nazionale"

Lo ha detto, in una nota, il presidente della Giunta lucana, Vito Bardi. (Sky Tg24)

Su altri media

I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 50 di cui 4 in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 1.311. Si registrano altri 2 morti. (Adnkronos)

Ha dichiarato il presidente della Regione Basilicata Vito Bardi:. Busciolano’, l’av.ta Eufemia Ippolito FIDAPA BPW International, la dott.ssa Maria Concetta Oliveri Presidente Nazionale FIDAPA BPW Italy, la dott. (vulturenews.net)

Le aziende sanitarie sono già organizzate per provvedere, le dosi sono in buon numero a disposizione della Regione Basilicata e i punti vaccinali sono aperti per la somministrazione libera e quindi possono provvedere alla terza dose, nei tempi indicati dal Governo nazionale. (vulturenews.net)

Covid19 Basilicata: 46 nuovi positivi e 67 guariti

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 10 settembre, sono state effettuate 2.666 vaccinazioni. Sempre nella giornata di ieri sono stati processati 815 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 39, tutti residenti in Basilicata, sono risultati positivi. (La Gazzetta della Val d'Agri)

Mentre i guariti in giornata sono 67 (Basilicata24)

Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 52: a Potenza 16 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 11 in Pneumologia, nessuno in Medicina d’urgenza, nessuno in Medicina Interna Covid e 4 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 18 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 3 in Pneumologia, nessuno in Medicina Interna Covid e nessuno in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’. (La Siritide)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr