Crypto.com hackerato? RISOLTO! | L'exchange rimborsa gli utenti colpiti

Criptovaluta.it ECONOMIA

Il tutto ad un livello di sicurezza che anche questa vicenda conferma come buono.

In molti vi hanno visto una mancanza di trasparenza, mentre quello che riteniamo è che in realtà anche l’exchange non avesse fondamentalmente contezza di quanto avvenuto.

È il modo corretto di procedere e qualcosa che rinsalda, se possibile, la sicurezza dell’exchange, sebbene in via indiretta

Ottimo invece il fatto di aver rimborsato, senza battere ciglio, gli utenti che sono stati colpiti dall’hack. (Criptovaluta.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

I ricercatori avevano precedentemente stimato che l’impatto dell’hacking fosse compreso tra $ 15 e $ 33 milioni . Per quanto riguarda il volume di scambi giornalieri, Crypto.com sarebbe la terza piattaforma di trading di criptovaluta più grande del mondo “in missione per accelerare la transizione del mondo alla criptovaluta” . (hackerjournal.it)

Lo dimostra quanto accaduto nei giorni scorsi. (mi-lorenteggio.com) Trezzano sul Naviglio, 21 gennaio 2022 – I sistemi informatici del Comune di Trezzano sul Naviglio. restano al sicuro grazie a investimenti e innovazione decisi dall’Amministrazione comunale già a. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Questo inconveniente è stato necessario perché l'azienda ha del tutto cambiato l'infrastruttura che regola la 2FA, dato che le transazioni erano state approvate (non si sa come) senza bisogno del codice relativo. (SmartWorld)

Ai prezzi attuali, si tratta di un valore di quasi 34 milioni di dollari. Il movimento del prezzo può essere attribuito ai nuovi dettagli rivelati circa l'hack, poiché CRO è salito di quasi il 3% da quando il rapporto è stato rilasciato oggi (Cryptonews Italy)

Mentre la Twittersphere si accende legittimamente, il gigante dell’exchange assicura che il problema verrà risolto rapidamente e che i fondi verranno restituiti ai loro proprietari. Questo tour de force tecnico è stato osservato molto presto sulla piattaforma, che ha avuto l’effetto di annullare alcune transazioni. (CybeOut)

Prima di continuare, ricordiamo altresì come lo stesso exchange non rappresenti ad oggi l’unico operatore a permettere di negoziare sul comparto crypto. Attacco Hacker a Crypto.com: I numeri e le soluzioni dell’exchange. (Criptovalute24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr