Il Barcellona fa da pompiere per Messi

Tutto Juve Tutto Juve (Sport)

Di solito non lo spieghiamo, ma abbiamo l'obbligo di estendere Messi.

Sembra difficile l'operazione Messi per l'Inter, il management nerazzuro dovrebbe garantirgli uno stipendio almeno pari a quello ricevuto dall'ala tascabile argentina al Barça, ovvero circa 50 milioni di euro all'anno.

Una somma stratosferica che i nerazzurri per il momento non possono eguagliare, soprattutto alla luce della crisi legata alla pandemia di Covid-19.

Il presidente del Barça Josep Maria Bartomeu ha recentemente dichiarato a CCR1: "Ha un contratto fino al giugno 2021.

Sì, sono in pace, Leo l'ha già detto più volte, vuole ritirarsi dal Barça e non ho dubbi che lo farà. (Tutto Juve)

Ne parlano anche altre fonti

A me vedere Messi fuori da Barcellona fa ancora molto strano però effettivamente tutto è possibile”. Così Federico Pastorello, agente molto vicino a casa Inter, sul possibile colpo Messi, durante un’intervista a Dribbling, su Rai Sport. (fcinter1908)

Ora che il tema è trattato anche da altri media, Bargiggia fornisce nuovi aggiornamenti sulla questione. Era il 27 giugno scorso e Paolo Bargiggia parlò di un tentativo dell’Inter, tramite un intermediario internazionale, nei confronti di Lionel Messi. (fcinter1908)

Come vi abbiamo riportato ieri, anche in Spagna hanno iniziato a parlare con insistenza di una possibilità Leo Messi per l’Inter. Scrive il quotidiano:. “Anche in Spagna iniziano a temere l’assalto di Suning a Leo Messi. (fcinter1908)

Dopodiché bisogna vedere il pensiero del mister dal punto di vista tecnico tattico. Un giocatore che tutti vorrebbero, però ha un'età avanzata e quindi per la società che lo prende rappresenta un costo. (Fcinternews.it)

“Il contratto di Messi scade nel 2021, ma lui l’ha detto molte volte: vuole terminare la sua carriera al Barcellona. “Avevamo raggiunto l’accordo che fino alla fine della Champions avrebbe giocato per il Barça – ha detto -. (Virgilio Sport)

Decide Messi: qualora l'argentino scegliesse per la separazione dal Barça, l’Inter e Suning sarebbero pronte ad accoglierlo. "Il fatto che a Barcellona si possa considerare un nuovo futuro per la Pulce è un punto di partenza importante per l’Inter". (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr