Ambulanti in piazza, la protesta arriverà anche a Savona: "Ristori insufficienti, vogliamo lavorare anche in zona rossa" (FOTO e VIDEO)

Ambulanti in piazza, la protesta arriverà anche a Savona: Ristori insufficienti, vogliamo lavorare anche in zona rossa (FOTO e VIDEO)
SavonaNews.it INTERNO

E non dimentichiamo che nei mercati rionali non ci sono assembramenti, cosa che accade magari nei supermercati.

Chiediamo di tornare ad aprire anche in zona rossa, perché siamo una delle categorie meno pericolose per il contagio”.

Ora, ovviamente, si attendono nuove manifestazioni degli ambulanti che, come evidenziato anche questa mattina dagli esponenti in corteo, chiedono di poter tornare ad aprire anche in zona rossa

E’ terminato l’incontro tra una delegazione degli ambulanti delle province di Imperia e Savona che, questa mattina, hanno manifestato nel capoluogo imperiese. (SavonaNews.it)

Ne parlano anche altre fonti

Oggi sono scesi in piazza non per lavorare ma per far sentire la loro voce, e mi è sembrato doveroso essere al loro fianco, coinvolgendo anche i media locali. (ValsusaOggi)

Gianfranco Vissani commenta a LaPresse la manifestazione organizzata a Montecitorio da ristoratori e ambulanti, poi sfociata in scontri con la Polizia. Questo invece il commento di Vissani sul CarbonaraDay, giornata istituita per celebrare il piatto tipico della tradizione gastronomica italiana conosciuto e amato in tutto il mondo. (LaPresse)

L'alimentare è crollato del 30%, le altre tipologie merceologiche del 70%, complici anche le limitazioni che, di volta in volta, impongono lo stop alle bancarelle non alimentari. Protestano gli ambulanti lombardi in piazza Duca d'Aosta martedì mattina: le loro sigle sindacali hanno indetto la manifestazione per fare luce sul crollo di fatturato subito dal commercio itinerante, tra fiere e mercati. (MilanoToday.it)

A Benevento il corteo degli ambulanti: i furgoni sfilano per le riaperture

Sono quelli dei furgoni e dei camion dei commercianti sanniti che oggi si sono uniti alla protesta nazionale del settore. “Siamo pronti ad attendere anche fino al prossimo 20 aprile – ha concluso Caruso -, ma poi abbiamo la necessità di tornare al lavoro (NTR24)

Il corteo, partito dalla Stazione Centrale, avrebbe dovuto raggiungere il palazzo della Prefettura in corso Monforte, ma è stato tuttavia fermato in via Vitruvio da un cordone di agenti della Polizia di Stato e di Carabinieri, che ha bloccato la manifestazione sul nascere dopo pochi metri. (MilanoToday.it)

Monta la protesta degli ambulanti dei marcati all'aperto a Milano, dove centinaia di commercianti hanno manifestato contro il lockdown imposto alle proprie attività dal Governo. "Non capiamo come mai i grandi centri commerciali sono aperti e noi no - si chiedono gli ambulanti - È comprovato che al chiuso i contagi sono più facili, mentre all'aperto è il contrario. (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr