Pandemie e schermaglie tra Russia e Arabia Saudita, petrolio ai minimi da 17 anni

La Stampa La Stampa (Economia)

Il risultato è che il Wti è più esposto alle restrizioni logistiche rispetto sia al greggio saudita sia a quello europeo.

Riyadh è infatti intervenuta, annunciando che da maggio incrementerà le esportazioni di 600mila barili al giorno, toccando così quota 10,6 milioni.

Ne parlano anche altre testate

Tuttavia, anche Trump ha ammesso che...; Il presidente statunitense, Donald Trump, e l’omologo russo, Vladimir Putin, hanno concordato di tenere consultazioni russo-americane sullo stato del mercato petrolifero, durante una telefonata avvenuta ieri. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.