Covid, Toti: "Nell'estremo ponente ligure situazione sempre preoccupante". Pronta un'ordinanza restrittiva

Covid, Toti: Nell'estremo ponente ligure situazione sempre preoccupante. Pronta un'ordinanza restrittiva
SavonaNews.it INTERNO

Speriamo che dieci giorni di misure ulteriormente restrittive, che ovviamente verranno debitamente ristorate dalle misure nazionali previste, possano essere efficaci.

Lo ha detto il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti nel corso del consueto punto stampa serale di aggiornamento.

"La situazione nell'estremo ponente ligure continua a essere preoccupante, l'incidenza di diffusione del virus è il doppio rispetto al resto della regione. (SavonaNews.it)

Su altre fonti

Così il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti ha fatto il punto questa sera sulla pandemia da Covid-19 in Liguria e specificamente nell’estremo Ponente ligure. Come Regione vigileremo che questo avvenga e interverremo per ricordare puntualmente al Governo le esigenze dei cittadini del Ponente ligure, a cui stiamo chiedendo l’ennesimo sacrificio». (Riviera24)

Ad annunciarlo, il governatore della Liguria, Giovanni Toti. Scuole chiuse per Covid a Sanremo e Ventimiglia dal 24 febbraio al 5 marzo Di. Scuole chiuse per Covid a Sanremo e Ventimiglia dal 24 febbraio al 5 marzo. (Orizzonte Scuola)

Con l’entrata in vigore della nuova ordinanza che prevede misure restrittive a Ponente, e in particolare nei distretti socio-sanitari 1 e 2, anche il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri ha espresso una sua richiesta: quella di garantire sostegno economico alle famiglie che dovranno pagare una baby sitter per i figli che non andranno a scuola. (Riviera24)

Sanremo blindata per Covid, ma il Festival va avanti

A Ventimiglia restrizioni maggiori approfondimento Covid, terapie intensive: le Regioni sopra la soglia d’allerta. Resta il divieto di circolazione tra comuni di distretti diversi, anche se dalla prossima settimana la Liguria passasse in zona gialla (Sky Tg24 )

Come Regione vigileremo che questo avvenga e interverremo per ricordare puntualmente al Governo le esigenze dei cittadini del Ponente ligure, a cui stiamo chiedendo l’ennesimo sacrificio”. E sul ponente attiveremo un punto vaccinale anche a Villa Bombrini, anche qui con una cinquantina di vaccinazioni al giorno che cresceranno progressivamente” (SavonaNews.it)

"Per Ventimiglia e i comuni del distretto 1 previsto anche il divieto di asporto, di assembramento e lo spostamento tra i comuni", ha specificato il governatore Giovanni Toti. Intanto proseguono le vaccinazioni dei lavoratori frontalieri, che ogni giorno passano il confine per andare a lavorare su suolo francese. (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr