Covid, altri comuni siciliani in zona arancione. C'è anche Licata

Covid, altri comuni siciliani in zona arancione. C'è anche Licata
SICILIA TV INTERNO

Le misure restrittive anti Covid saranno in vigore nei seguenti territori: Licata nell’Agrigentino; Mazzarino, Niscemi, Mussomeli, Riesi, San Cataldo e Vallelunga Pratameno nel Nisseno; Borgetto, San Cipirello, Trappeto, Blufi, Petralia Soprana, Altofonte e Villabate, nel Palermitano.

Altri quattordici Comuni siciliani entrano in “zona arancione” da domenica 16, sino a mercoledì 26 gennaio (compreso). (SICILIA TV)

Su altri media

Unica eccezione: biblioteche e archivi, ai quali sarà possibile accedere anche con il solo green pass base chi ha il green pass base o rafforzato potrà spostarsi con mezzi di linea (bus, treni, aerei, navi) e non di linea (taxi), sia pubblici che privati. (Qui Licata)

Mascherine – mascherina è obbligatoria all’aperto e al chiuso. Sci – impianti sciistici aperti solo con super green pass. Per saperne di più consultare il portale del Governo Fino al 1° febbraio nei giorni prefestivi e festivi (sabato e domenica) serve il super green pass. (Valledaostaglocal.it)

Quattro comuni che si aggiungevano agli altri 42 già in zona arancione con restrizioni fino al 19 gennaio. Salgono così a 152 i Comuni per i quali è attualmente disposta la “zona arancione”. (Livesicilia.it)

Covid in Sicilia. Altri 14 Comuni in arancione. Ora sono 149 | Radio RTM Modica

A parte il fatto che in zona arancione i trasporti passano dall'80% al 50% di capienza (ma le Regioni hanno chiesto di rivedere questa riduzione e lasciare la capienza inalterata) Le regole in arancione. (Il Sole 24 ORE)

Si allontana al momento l'incubo della zona arancione per la Sicilia, anche se la Regione fa scattare le restrizioni in altri 92 comuni tra i quali Messina, Trapani e Agrigento. Sono 11.354 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Sicilia a fronte di 59.167 tamponi processati. (La Repubblica)

Si tratta di Licata nell’Agrigentino; Mazzarino, Niscemi, Mussomeli, Riesi, San Cataldo e Vallelunga Pratameno nel Nisseno; Borgetto, San Cipirello, Trappeto, Blufi, Petralia Soprana, Altofonte e Villabate, nel Palermitano. (Radio RTM Modica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr