Sicilia verso l’arancione ma è vicino il picco dei casi Covid

Tempo Stretto INTERNO

Secondo i calcoli del Cnr tra qualche giorno il picco massimo.

Intanto i sindacati dei dipendenti regionali hanno chiesto e ottenuto dall’assessore alla Funzione pubblica, Marco Zambuto, l’impegno a prorogare lo smart working

Ma la prossima settimana la Sicilia potrebbe essere arancione. Occorrerà aspettare qualche altro giorno prima che in Sicilia si raggiunga il picco dei positivi totali, raggiunto da Umbria e Toscana e verso cui vanno altre cinque regioni. (Tempo Stretto)

Se ne è parlato anche su altre testate

L’incremento maggiore si è registrato tra gli over 50 con un picco del 172,82% nella fascia di età 60-69 anni Con riferimento agli over 12 anni, i vaccinati con almeno una dose si attestano all’85,89% del target regionale. (BlogSicilia.it)

Sono 1.669 i pazienti in terapia intensiva, 8 in meno in 24 ore nel saldo tra entrate e uscite Sono 196.224 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. (Giornale di Sicilia)

In aumento i nuovi casi Covid nell'ultima settimana in Sicilia, come riporta il bollettino settimanale della Regione Siciliana. A questo dato fa da contro altare quello delle prime dosi: +106,83% e questo grazie alle ultime disposizioni del governo nazionale e all'obbligo vaccinale per i 50enni. (Giornale di Sicilia)

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 62.875 test (ieri 56.516), con il tasso di positività che scende dal 23,4 al 20,7%. Nelle rianimazioni dell’Isola sono ricoverati 165 pazienti (+2), nei reparti ordinari 1. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Lo rende noto il monitoraggio della Fondazione Gimbe con analisi su andamento epidemia, testing, ospedalizzazioni, coperture vaccini, nuovi vaccinati, fascia 5-11, terza dose, efficacia, e variante Omicron. (Ansa)

12 Gennaio 2022 18:06. Covid, il bollettino della Regione Sicilia di oggi 12 gennaio: il numero dei tamponi effettuati, dei ricoveri, dei contagi e dei guariti. Oggi, 12 gennaio 2022, in Sicilia nessun morto (la regione comunica che i decessi riportati in data odierna si riferiscono ai seguenti giorni: 2 l’11 gennaio, 18 il 10 gennaio, 2 il 9 gennaio, 1 l’8 gennaio, , 1 il 10 marzo 2021, 1 il 30 gennaio 2021), 1.413 guariti e 13.048 nuovi casi positivi su 62.875 tamponi processati. (StrettoWeb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr