Borsa Milano, stop al rally, vendute banche, oil, spunti su Nexi, giù Wiit

Borsa Milano, stop al rally, vendute banche, oil, spunti su Nexi, giù Wiit
Yahoo Finanza ECONOMIA

"Sul titolo c'è il classico effetto collocamento ma, considerato il solido track record del management di Wiit nell'M&A, il placement rappresenta un'interessante opportunità di acquisto sul titolo", osserva un broker

Molto forte in avvio Nexi, che balza dell'1,7% dopo che Jefferies ha rivisto al rialzo il target price a 25 euro da 20 euro.

Tra i titoli in evidenza:. Rallentano i bancari dopo la recente corsa, con Banco Bpm in calo dello 0,3%; fanno peggio Unicredit (-0,8%) e Intesa(-1%). (Yahoo Finanza)

La notizia riportata su altri giornali

Dopo i 7,5 miliardi di Bot assegnati ieri, oggi il Tesoro metterà sul mercato Btp a tre anni per 3-3,5 miliardi, titoli a sette anni per 2-2,5 miliardi e con scadenza 20 anni per 1,25-1,75 miliardi. Avvio di seduta sotto la parità per la Borsa oggi nel giorno della BCE e del dato relativo l’inflazione USA: sul Ftse Mib spiccano le vendite su Stellantis e CNH Industrial. (Money.it)

BORSA ITALIANA OGGI/ Chiusura a -0,45%, Stm a +1,73% (10 giugno 2021). PIAZZA AFFARI ATTENDE DATI DAGLI USA. Non sono molti i dati macroeconomici rilevanti in diffusione oggi I ribassi più ampi sono quelli di Atlantia (-0,5%), Cnh Industrial (-0,5%), Eni (-0,8%), Generali (-1,2%), Intesa Sanpaolo (-0,6%) e Tenaris (-0,7%). (Il Sussidiario.net)

giugno (Reuters) - Piazza Affari, dopo un avvio poco sotto la parità, recupera terreno, spinta dal rialzo dei titoli bancari, mentre continuano le speculazioni sul risiko bancario in Italia. Tra i titoli in evidenza:. (Yahoo Finanza)

BORSA ITALIANA OGGI/ Chiusura a -0,06%, Banca Mediolanum a +1,92% (8 giugno 2021)

Le altre borse europee sono zavorrate dai titoli delle materie prime dopo i massimi toccati venerdì. giugno (Reuters) - - Piazza Affari prosegue tonica ritoccando i massimi dal 2008, migliore piazza finanziaria europea. (Yahoo Finanza)

Chiusura all’insegna della prudenza per le borse europee alla vigilia degli importanti appuntamenti di domani, quando si riunirà il board delle Banca Centrale Europea e dagli Stati Uniti arriverà l’aggiornamento relativo l’andamento dell'inflazione. (Yahoo Finanza)

I rialzi più significativi sono quelli di Atlantia (+0,7%), Banca Generali (+1,3%), Banca Mediolanum (+1,5%), Banco Bpm (+0,9%), Campari (+0,6%), Cnh Industrial (+0,6%), Leonardo (+1%), Nexi (+1,9%), Snam (+0,8%), Telecom Italia (+0,5%) e Unicredit (+0,5%). (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr