Palermo, smantellata organizzazione che controllava il quartiere Ballarò

Secondo la Dda di Palermo il gruppo criminale avrebbe controllato il quartiere Ballarò con richieste di pizzo dirette ai commercianti immigrati. Gli indagati devono rispondere di svariati reati con l’aggravante delle modalità di mafia e dalla discriminazione razziale. Tra gli altri capi d’accusa: tentato... Fonte: La Prima Pagina La Prima Pagina
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....