Borsa Milano chiude a -0,55%, volano titoli oil e Atlantia

Borsa Milano chiude a -0,55%, volano titoli oil e Atlantia
Finanzaonline.com ECONOMIA

Dopo la diffusione settimana scorsa dei conti 2020, il mercato guarda al nuovo piano strategico che verrà presentato il 19 marzo.

Secondo quanto riporta Il Messaggero sarà presentata l’offerta vincolante per l`88% di Aspi della cordata di CDP (24 febbraio la dead line per presentare l’offerta).

Il Ftse Mib ha chiuso a 23.009 punti (-0,55%).

Copper è il quinto produttore di pneumatici del Nord America per fatturato,. (Finanzaonline.com)

Su altri giornali

Fra le altre indicazioni dei broker, Jefferies ha alzato il target price sulle azioni Moncler (-2,6%) da 39,50 a 54,50 euro confermando la raccomandazione hold. Credit Suisse ha alzato il prezzo obiettivo su Campari (-1,5%) da 8,20 a 8,80 euro confermando il rating underperform (Finanza Report)

Prosegue la corsa di Atlantia (+3,8%) in attesa del cda di Cdp su Aspi mentre gira in rialzo Tim (+1,3%) dopo il pressing della politica su Cassa e Mef perchè venga presentata una lista di candidati per il cda del gruppo telefonico. (Tiscali.it)

Oggi si riunisce il cda della Cassa, con i diversi dossier all’ordine del giorno, mentre il board di Atlantia è in calendario il 26 febbraio. Stellantis distribuirà ai suoi azionisti le sue azioni Faurecia che rappresentano circa il 39% del capitale della società, secondo quanto confermato oggi dal gruppo della componentistica. (Finanza Report)

Borsa: Milano in calo (-0,6%) solo Atlantia corre +2,9% – Corriere di Como

Secondo Equita (rating hold, target price 25,6 euro), la finalità dell'operazione è quella di rendere possibile una riorganizzazione e rafforzamento di Astm che si può effettuare più facilmente attraverso il delisting. (Milano Finanza)

L'indice FTSE-MIB cede lo 0,59% a quota 22.999 e sul listino principale l'unico titolo in rialzo è Atlantia che strappa a +2,9% (15,5 euro) sulle attese per l'offerta vincolante di Cdp per l'88,06% Aspi (Tiscali.it)

L’indice FTSE-MIB cede lo 0,59% a quota 22.999 e sul listino principale l’unico titolo in rialzo è Atlantia che strappa a +2,9% (15,5 euro) sulle attese per l’offerta vincolante di Cdp per l’88,06% Aspi (Corriere di Como)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr