Crollo nel magazzino Amazon: un morto e 5 feriti, uno è gravissimo

Today.it INTERNO

Restiamo a disposizione delle autorità competenti per qualsiasi necessità", si legge in una nota diramata da Amazon

Uno dei cinque feriti è gravissimo.

Un operaio, albanese di 50 anni residente in provincia di Brescia e dipendente di una ditta di Milano, è morto e altri cinque sono rimasti feriti in seguito a un crollo.

Più volte siamo venuti a controllare questo cantiere e i lavoratori sono sempre stati molto attenti, le norme venivano sempre applicate". (Today.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L’operaio albanese è morto sul colpo, mentre gli altri sono rimasti gravemente feriti e sono stati trasportati in ospedale Il bilancio, al momento, parla di un operaio deceduto e di altri rimasti feriti. (Prima Treviglio)

– Le parole del Movimento 5 Stelle di Alessandria in merito all’incidente sul lavoro di questa mattina, giovedì 29 aprile, avvenuto nel cantiere del polo logistico di Amazon ad Alessandria. Una struttura speciale, composta da un pool di magistrati dedicati all’indagine ed alla prevenzione degli incidenti sul luogo di lavoro. (Telecity News 24)

Il nuovo sito di smistamento Amazon dovrebbe essere operativo a partire dal prossimo autunno e servirà le province di Alessandria, Asti e Cuneo Incidente mortale sul lavoro ad Alessandria, nel cantiere del nuovo spazio logistico di Amazon, dietro al Green bar e alle spalle del polo commerciale Marengo Retail Park. (AGI - Agenzia Italia)

“Oggi Milano omaggia tutti i caduti sul lavoro – così l’assessora Tajani –. Ad affiancare l’assessora Tajani nella cerimonia il Presidente di Anmil Milano (Associazione nazionale mutilati e invalidi sul lavoro) Vittorio Faedda. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Questo perché “il profitto, non può e non deve essere più importante della salute e tantomeno della vita stessa“ La scarsa cultura della sicurezza e la mancanza di una reale attenzione a preservare l’incolumità dei lavoratori durante lo svolgimento delle proprie mansioni generano le tragedie con le quali quasi quotidianamente dobbiamo fare i conti“, aggiunge ancora la Cgil. (Radio Gold)

Secondo le primissime informazioni, due lavoratori di 37 e 40 anni sono rimasti feriti in modo grave all'interno di una azienda in cui stavano lavorando. Le cause restano ancora da chiarire ma sembrerebbe che i due siano precipitati da un'altezza di alcuni metri. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr